Gli orecchini di pasta di sale colorati e allegri per l'estate

Con l'estate alle porte e la sua voglia di colore, val bene sfruttare un fine settimana più casalingo per creare dei divertenti orecchini di pasta di sale da sfoggiare per la stagione.

Orecchini di pasta di sale - copertina

La pasta di sale ha un difetto: vuoi per la sua fragilità, vuoi per la limitata resistenza all'umido, non dura per sempre. A fronte di questo però ha tantissimi pregi, fra cui quello di essere una base da lavorare atossica, economica e fatta in casa con cose semplici, ideale per i nostri attacchi d'arte e creatività. Per stuzzicare la fantasia delle sue lettrici oggi Pinkblog vuole mostrare step by step come creare dei coloratissimi orecchini di pasta di sale, perfetti per la stagione estiva. Poca spesa, massima resa: avrete in men che non si dica tanti graziosi monili tutti diversi da indossare quando ne avete voglia.

Per il progetto servono: panetto di pasta di sale fatto con la ricetta base cui aggiungeremo un cucchiaio di limone eliminandone due di acqua, acquerelli, pennellini morbidi, strass per nail art, colla a presa rapida, monachelle per orecchini, anellini per bijoux, smalto protettivo trasparente (in mancanza di quello apposito per fai da te va bene anche quello per unghie), pinzetta, cutter, pinze, utensili da cucina vari.

Orecchini di pasta di sale

Orecchini di pasta di sale - forma a goccia (luce naturale))
Orecchini di pasta di sale - forma a fiammifero (luce naturale)
Orecchini di pasta di sale - forma a cerchio (luce naturale)
Orecchini di pasta di sale - forma a cuore (luce naturale)
Orecchini di pasta di sale - forma a quadrato (luce naturale)

Partiamo dalla preparazione della pasta colorata. Unite sale e farina, lasciando da parte una mezza tazza di quest'ultima, versate l'acqua, impastate a dovere e aggiungete la farina che serve poco alla volta per evitare che l'impasto diventi colloso. Aggiungete il cucchiaio di limone e fate la stessa operazione di prima, addizionando la farina. A questo punto suddividete la pasta in palline, tante quanti saranno i colori da utilizzare (io ne ho usati 4 + 1 naturale).

Bagnate un pennello e strofinatelo sulla superficie del primo acquerello e spennellate al centro di una pallina debitamente spianata. Chiudetela facendo combaciare i lembi e iniziate a schiacciarla fra le mani (tipo anti-stress), fino a che il colore non si sarà amalgamato bene. Mettete da parte e fare lo stesso con le altre palline. Se il colore ottenuto è troppo tenue rispetto a quanto volevate, ripetete l'operazione. In questo caso si è preferito usare gli acquerelli al posto dell'acrilico per mantenere tonalità pastello, ma se volete toni più decisi potete usare tinture dall'effetto più intenso.

Orecchini di pasta di sale - preparazione
Orecchini di pasta di sale - attrezzatura: acquerelli
Orecchini di pasta di sale - colorazione pasta
Orecchini di pasta di sale - impasti colorati

Il consiglio è quello di fare un progettino del tipo di orecchini che desiderate, il quale vi permetterà di usare nel migliore dei modi i materiali a vostra disposizione. Stendete le sfoglie di pasta a uno spessore di 2-3mm e intagliate con il cutter le forme che avete scelto di dare ai vostri orecchini. Trasferite le coppie di lavori su una teglia di alluminio e perfezionate i bordi in modo che non ci siano frastagliature o imprecisioni. In ultimo praticate un forellino in cima vicinissimo al bordo, con l'ausilio di uno stuzzicadenti: sarà l'asoletta attraverso cui far passare l'anellino di congiunzione alla monachella.

Infornate il tutto a 70° C per un'oretta e mezza/due ore e rigirate i lavori un paio di volte per farli ben seccare da ambo le parti. Attenzione quando li staccate dall'alluminio per rigirarli, sia perché sono bollenti sia perché potreste romperli: partite dai bordi e sollevate dolcemente, così eviterete crepe. A cottura ultimata fate freddare e poi passate una prima mano di smalto trasparente e lasciate asciugare, eventualmente ripetendo l'applicazione se la prima non avesse coperto tutta l'area.

Orecchini di pasta di sale - progetto
Orecchini di pasta di sale - asola
Orecchini di pasta di sale - lavori cotti

Ora, con l'aiuto della colla a presa rapida e di una pinzetta a punte sottili, incollate gli strass sui vostri lavori, seguendo il progetto che avete in mente. Un consiglio per evitare di far seccare la colla prima di aver posizionato gli strass è quello di lavorare su piccole aree e procedere così fino alla fine del decoro. La scelta degli strass per nail art è quella meno comoda, viste le dimensioni minute dei punti luce, ma è anche quella che vi garantisce un effetto finale più pulito e sofisticato.

Quando la colla sarà asciutta, date una seconda mano di smalto su tutta la facciata decorata: in questo modo proteggerete meglio il lavoro fatto e darete anche un finish più luminoso al tutto. E ora la parte più delicata, il montaggio. Aprite gli anellini (potete anche usare quelli di vecchie catenelle aprendoli e modellandoli con martelletto, pinza e dita) e fateli passare attraverso il forellino che avete fatto pre-cottura dei lavori. Chiudetelo e aggiungete altri anellini se volete l'effetto pendente.

Infine inserite la monachella nell'ultimo anellino, chiudete anche questo e godetevi il risultato. Divertenti orecchini fatti con le proprie mani e il proprio gusto estetico, che volere di più? Ovviamente al posto degli strass potete incollare anche perline e paillettes, a seconda della vostra voglia di luce e colore oppure dipingere i lavori con la frizzante tecnica del water marble. Bando agli indugi, che estate sia!

Orecchini di pasta di sale - attrezzatura: anellini
Orecchini di pasta di sale - attrezzatura: monachelle
Orecchini di pasta di sale - attrezzatura: ruota di strass
Orecchini di pasta di sale - montaggio strass a fiore
Orecchini di pasta di sale - montaggio strass a fiore (particolare)
Orecchini di pasta di sale - inserimento anellini
Orecchini di pasta di sale - montaggio fila strass
Orecchini di pasta di sale - montaggio strass losanga
Orecchini di pasta di sale - orecchini goccia
Orecchini di pasta di sale - orecchini fiammifero
Orecchini di pasta di sale - orecchini tondi
Orecchini di pasta di sale - orecchini quadrati
Orecchini di pasta di sale - orecchini a cuore
Orecchini di pasta di sale - orecchini cuore indossati
Orecchini di pasta di sale - panoramica generale (luce naturale)

Gallery | da Homemade creations by Ran

  • shares
  • Mail