Come portare i leggings di pelle

I leggings di pelle sono uno dei capi must have del momento, ecco tanti consigli per abbinarli


I leggings di pelle sono uno dei capi must have del guardaroba femminile, sono comodi, versatili e sexy, molto femminili e perfetti da abbinare in tanti modi diversi. I leggings di pelle rispetto ai leggings in tessuto hanno il vantaggio di essere coprenti quindi, con le opportune cautele, si possono portare come se fossero dei pantaloni, cosa che non si può assolutamente fare con gli altri che vanno considerati calze.

I leggings di pelle potete sceglierli in vari colori, io vi consiglio di puntare sul classico nero o sul marrone ma se vi sentite abbastanza sfrontate e sicure potreste optare per un bel rosso fuoco, soprattutto in inverno. I leggings di pelle o ecopelle sono davvero versatili, sono ispirati ai celebri pantaloni di pelle che erano in voga negli anni Settanta e Novanta, per le nostalgiche o per chi non è arrivato a quelle mode, ecco come portare i leggings in modo elegante e fashion.

I leggings sono molto skinny quindi dovete fare in modo che non siano volgari, questo vuol dire che dovete abbinarli in modo carino e seducente ma senza esagerare, perché la volgarità è decisamente out! I leggings potete portarli sotto i vestitini, con la mini gonna di jeans oppure con delle maglie e delle maxi canotte, con le camicie ampie. Evitate di portarli con un top molto corto, a meno che non abbiate un fisico molto magro e filiforme, alla Kate Moss, Kate Middleton o Alexa Chung, se avete le curve di Beyoncè o di Kim Kardashian, non vanno assolutamente bene.

I leggings stanno bene con i tacchi alti, come sandali, zeppe, francesine, decolletes o pumps, sfilano la figura e sembrerete più alte e più magre! Se volete potete anche abbinare i leggings a scarpe più comode, ad esempio sandali flat o con poca zeppa oppure delle semplici ballerine.

Foto | Calzedonia

  • shares
  • Mail