Come si fa la french manicure perfetta?

Realizzare delle lunette sulle unghie potrebbe rivelarsi un'impresa ardua per chi applica solamente dello smalto, ma con tanta pratica la vostra french manicure diventerà perfetta

French Manicure perfetta

La french manicure garantisce ad ogni donna di avere le mani sempre in ordine, per questo motivo è necessaria tanta pratica al fine da ottenere il risultato desiderato. Solitamente, questo tipo di trattamento di bellezza viene effettuato presso centri estetici specializzati, ma è possibile farlo anche a casa vostra, seguendo alcuni importanti consigli. Prima di tutto, ricordate sempre di lavare le mani con dell'acqua calda prima di iniziare la vostra manicure, in modo da poter rendere la pelle morbida.

Grazie ad alcuni strumenti che potrete acquistare in negozi specializzati, fate rientrare la pellicina posta intorno alla vostra unghia, evitando di tagliarla; è meglio evitare qualsiasi tipo di sanguinamento che potrebbe comportare un'infezione. Dopo questo procedimento, limate le unghie con un'apposita lima, magari realizzata in cartone oppure in vetro-resina: lo sapevate che quelle in metallo potrebbero rompere le vostre unghie e rovinarle?

Una volta limata l'unghia, senza accorciarla troppo, potrete iniziare a creare le vostre lunette: possono essere di forma quadrata oppure più arrotondata, dipende solo dai vostri gusti personali, ma prima di questo passaggio applicate uno smalto trasparente, oppure color carne. Dopo esservi assicurate che si sia asciugato correttamente, possiamo iniziare a scoprire come realizzare le lunette per la vostra french manicure. In ogni profumeria esistono dei kit appositi per questo procedimento, con due tipi di smalti e degli adesivi particolari, che dovranno essere applicati sull'unghia lasciando scoperta la parte finale, che andrete a riempire con lo smalto bianco.

Va ricordato che non si tratta di un passaggio facile, soprattutto per le più inesperte, pertanto bisognerà avere molta pazienza le prime volte. Un consiglio utile è quello di non stendere un'unica linea sulla zona libera dell'unghia, ma di picchiettare con il pennellino dello smalto. A questo punto la vostra french manicure può considerarsi finita, ma potrete aggiungere delle decorazioni per personalizzarla, magari scegliendo un colore intenso e luminoso al posto del bianco.

Foto | French Manicure su Pinterest

  • shares
  • Mail