Come fare segnalibri patchwork con 5 idee semplici

Idee per segnalibri patchwork fai da te da cucire e regalare.

segnalibri-patchwork

Il cestino del cucito è stracolmo di rimanenze di stoffine? Organizzatevi con un lavoretto con la tecnica patchwork per fare un pensierino all'amica del cuore, o a voi stesse che tanto amate la lettura. E' bene fare pratica con piccole superfici prima d passare a copertine o tovaglie dove ci vuole maggiore precisione. Una buona idea sono i segnalibri.

Usate gli scarti di tessuto, un pezzo di tela, e del filo da cucito colorato da usare a contrasto rispetto ai colori dei tessuti. Mettete sul piano gli scarti di tessuto anche di diverso tipo e spessore. Armate di cutter rotella, spilli e macchina da cucire?

Tagliate i pezzi di stoffa e allineateli prendendo come modello un classico rettangolo, e cucire i pezzi di tessuto tra loro, uno alla volta, utilizzando il punto a zig zag. Mentre lavorate tagliate la stoffa in eccesso.

Potete anche variare usando il feltro che rende il pezzo maggiormente imbottito, o mettervi alla prova con questo altro modellino da cucire con il punto classico seguendo la lunghezza e l'altezza. Oppure usate delle stoffe dai colori tenui, e ricamate un messaggio simpatico in questo modo.

Se vi piacciono le decorazioni potete arricchire le striscie di stoffa in tinta unita con qualche decorazione in feltro (cuori, pois o fiori da tagliare con forbicine arrotondate e poi cucire).

Via /Foto | Thismamamakesstuff - Craftleftovers - Kangacreative - Mokacrea - Elbareport

  • shares
  • Mail