Care amiche di Pinkblog, come ben sapete le piante da appartamento arredano, fanno colore, rendono molto più viva la casa. E se poi scegliete quelle giuste, potreste anche averne dei benefici per la vostra salute oltre che per quella di chi vive con voi. Uno di questi è sicuramente la capacitù di purificare l’aria. Immaginate quindi di avere dei filtri che possono aiutarvi a respirare meglio. È ovvio che sono indicate anche gli uffici. Ciò che conta è curarle nel modo opportuno e ogni tanto ricordarvi, comunque, di aprire la finestra, anche se fuori fa freddo o l’inquinamento è alle stelle.

Piante da appartamento ideali per purificare l’aria

Quali sono quindi le piante più indicate per la vostra casa e in grado di purificare l’aria?

  • Un classico è il Ficus benjamin. È un arbusto molto diffuso e che resiste bene in casa, perché ha bisogno di un clima caldo e anche un pochino umido. Le sue foglie sono di un verde brillante e ha ottime proprietà depurative.
  • Edera. Anche in questo caso ci troviamo davanti a una pianta che funge da filtro. Non ha bisogno di cura (solo un po’ d’acqua) ed è un rampicante molto resistente.
  • Felce di Boston. Si tratta di un sempreverde dalle piccole dimensioni. Sembra essere molto utile nell’assorbire sostanze nocive, come solventi, pitture e campi elettromagnetici. In casa quindi è perfetta.
  • Palma di Bamboo. È chiamata anche palma della fortuna, è ottima per assorbire le lacche e le vernici, responsabili dell’emissione di benzene, xilene e trielina.
  • Azalea. Se amate i fiori, questa piantina è quella che fa per voi. Ha bisogno di un luogo fresco e filtra soprattutto la formaldeide.

Altri benefici

Ma esistono altri benefici derivanti dalle piante da appartamento. Una recente ricerca, che ha preso in esame ben 42 studi, ha dimostrato che la presenza di piante d’appartamento può migliorare la salute mentale e fisica. Non solo. Avere piantine sempre verdi aiuta a migliorare l’umore.

Tra le altre proprietà positive anche quella della capacitù di assorbire agenti inquinanti, aumentare il livello di umidità e prevenire la diffusione dei virus, la crescita di funghi e la secchezza di occhi, pelle e naso.

Riproduzione riservata © 2023 - PB

ultimo aggiornamento: 29-08-2022