Come realizzare gli stencil a rilievo

Le istruzioni per realizzare stencil tridimensionali usando attrezzi e materiali pochi e semplici da utilizzare.

Volete decorare la casa con dei pannelli di legno sfiziosi? Provate con gli stencil 3d da realizzare con spatolina e paste a rilievo (in commercio le trovate ruvide e liscie). Date un'occhiata al video al top del post: il procedimento è semplice.

Se invece vi piace realizzare ogni cosa da zero, fatelo con materiali che avete in casa: pennello in legno, gesso acrilico, un pennello, colore acrilico a scelta, carta abrasiva, mascherina stencil, pasta acrilica bianca, spatolina e vernice spray per rifinitura.

Come procedere? Stendete una mano di gesso acrilico accuratamente, e lasciare asciugare. Stendete uno o due mani del colore acrilico scelto per il fondo (marrone, grigio o nero), e lasciate asciugare.

stencil-a-rilievo-3d

Passare la carta vetrata su tutta la superficie fino a far emergere il gesso acrilico, mettere la mascherina stencil sul pannello e usare una dose di pasta di stucco lavorandola con la spatola fino ad ammorbidirla, poi stendetela sempre con la spatolina. A questo punto togliete lo stencil. Il decoro a rilievo è bello e pronto: lasciate asciugare per un'intera giornata. Infine per rifinire spruzzate la vernice spray trasparente e scegliete la zona della casa dove appenderlo.

Per la cameretta dei bambini sceglierei stelle, farfalle o pianeti. Per la sala o la camera da letto sono deliziosi i motivi floreali del pizzo o fiocco di neve ripetuti. Naturalmente dovrete acquistare le mascherine 3d fatte in speciale materiale plastico trasparente che usate con le paste volumizzanti e materiche creano dei begli effetti. Su Yeggi trovate molti modelli di stencil a rilievo da scaricare e stampare gratuitamente.

Foto | Craftberrybush
Via | Viridea

  • shares
  • Mail