I 9 consigli per diventare imprenditrice di successo

Diventare imprenditrice non poi tanto difficile, ma lo è riuscire ad avere successo e ad essere davvero competitive su un mercato sempre più asfittico. Ecco 9 consigli freschi freschi per voi

Vi siete mai chieste quale sia il segreto del successo di un grande imprenditore? Le donne imprenditrici, che creano dal nulla una nuova start up e fanno diventare quel loro progetto un'azienda competitiva sul mercato, che crea lavoro e genera profitti, magari dando anche lustro al nostro Paese, sono tante, senza dubbio. Ma per numerose (e di esempi se ne potrebbero fare tanti) che siano, sono sempre poche rispetto alle tante che vedono le loro imprese fallire miseramente.

Young beautiful businesswoman working at home

Non è facile, soprattutto in tempi di crisi, trasformare un'idea (seppur vincente sulla carta), in un'azienda florida, dato che i fattori e le variabili in gioco sono tantissimi. Ma diciamo che voi siete convinte della vostra start up, che abbiate considerato tutti i pro e i contro, che abbiate sondato il mercato e siete certe di proporre un servizio utile, che abbiate reperito i fondi e che vi abbiano concesso un finanziamento perché il vostro progetto è considerato poco rischioso, poniamo che, insomma, la vostra impresa abbia tutti i crismi per funzionare, per avere successo, ecco comunque 9 consigli che potrebbero aiutarvi a rendere fattuale ciò che ancora è "potenziale".


  1. Definite il vostro concetto di successo. Ovvero, stabilite cosa volete ottenere dalla vostra impresa (in termini di profitti, di servizio utile e di soddisfazione personale)
  2. Non datevi per vinte mai. Di fronte alle difficoltà, non abbattetevi, ma combattete e usate ogni strategia e ogni risorsa per proteggere la vostra impresa
  3. Non abbiate paura di fallire. Dovete mettere in conto anche questo
  4. Accettate i colpi che riceverete lungo il cammino. Avrete molti fattori contro, siatene consapevoli e non fatevi demoralizzare
  5. Non abbiate paura di avere paura. La paura è una guida, vi aiuta a non fare il passo più lungo della gamba
  6. Un "no" non significa nulla. Un no, anche tanti no, non vogliono dire che fallirete. Quando qualcuno vi dice "no", rispondete "grazie", e andate oltre
  7. Mostrate i vostri successi. A voi stessi e agli altri
  8. Cercate sempre nuove opportunità di crescita. Ogni conversazione casuale, ogni incontro, persino ogni contrattempo, può essere foriero di nuove aperture per la vostra impresa, siate sempre aperte e ricettive
  9. Se non siete convinte, fate finta di esserlo. E' una regola "antica" di ogni imprenditore di successo, ciò che significa è che sicurezza e atteggiamento positivo chiamano successo, pertanto, anche se non vi ci sentite, fate finta di sentirvici

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail