Melissa Mermaid, la storia della donna diventata sirena

Si è trasformata in sirena e gira il mondo con il suo spettacolo. Vuole proteggere il mare e sensibilizzare il suo pubblico sulla vita marina.

Le sirene sono donne meravigliose, creature magiche con il corpo sinuoso e femminile dall’ombelico in su e le pinne di pesce al posto delle gambe. Quante volte in narrativa abbiamo letto di uomini completamente stregati dalla loro bellezza? Melissa Dawn ha 30 ed è americana della Florida.

L’acqua è la sua dimensione. Ha iniziato a nuotare all’età di 5 anni e ha trasformato il suo hobby in un lavoro. Ha maturato nel tempo l’abilità di stare in apnea per diversi minuti (cinque minuti, per l’esattezza, senza respirare. Considerate che un adulto mediamente riesce a farlo per massimo 40 secondi) e così Melissa, un temo istruttrice di nuoto, ha deciso di calarsi nei panni di sirena professionista.

Il suo show gira per il mondo: è stato molto apprezzato negli Stati Uniti come in Australia e i suoi video caricati su Youtube hanno numerosissime visualizzazioni. Il suo personaggio è ispirato a La Sirenetta della Disney e lei, giura, di vivere da sirena in acqua come sulla terra ferma (non a caso non rinuncia a indossare la coda ben tutti i giorni, cosa che altro non è che una muta).

Come mai Melissa ha fatto una scelta così radicale? È un’ambientalista, ama il mare e questa sua passione è anche un modo per aumentare la consapevolezza e il rispetto per gli animali e la vita marina.

Via | Daily Mail

Foto | Melissa su Facebook

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO