Brufoli, 6 prodotti naturali per curare i foruncoli

Come si possono curare i brufoli? Ecco 6 prodotti naturali perfetti per coccolare la propria pelle a casa.

I brufoli sono una vera ossessione. Quando si è giovani fioriscono in continuazione, e quando non si è più giovanissime problemi ormonali e scarsa igiene cutanea ci fanno rivivere il periodo peggiore dell’adolescenza. Ecco quindi alcuni prodotti naturali per la cura dei foruncoli:


  • Tamponate il viso con il Tea Tree Oil o olio essenziale di Malaleuca, che è noto disinfettante naturale ed ha proprietà astringenti.
  • L’aloe vera è nota per riparare la cute, toglie il rossore e l’infiammazione. È ottimo quindi in caso anche di foruncoli.
  • Il limone, secca molto la pelle, ma se soffrite di cute grassa può essere un ottimo astringente, anche per i pori, inoltre disinfetta.
  • Bicarbonato di sodio. Mescolate un po’ di questa sostanza con dell’acqua e create una pasta densa come il dentifricio, poi applicatela sul foruncolo.
  • L’ Ossido di Zinco non si usa solo per la pelle dei bambini, è ritenuto un ingrediente naturale curativo per i brufoli e le macchie. Applicatelo localmente.
  • Lievito di birra: si assume come integratore (anche perché il cubetto che potete comprare al supermercato ha davvero un sapore e un odore tremendo) e serve per integrare vitamina B.

  • shares
  • Mail