Come si toglie lo smalto semipermanente

Qual è il metodo migliore per rimuovere lo smalto semipermanente senza rovinare le unghie?

Vi siete lasciate tentare dallo smalto semipermanente. Oggettivamente è un bel prodotto: ha dei colori brillanti, e si conservano così per tutto il tempo, dura circa 2 settimane, salvo imprevisti, e soprattutto permette di avere mani in ordine senza ricorrere continuamente a correzioni. Non tutti abbiamo tempo o la passione per darci lo smalto ogni sera. Il problemi arrivano quando è il momento di toglierlo.

È un problema relativo, soprattutto se l’estetista è scrupolosa. Non è un prodotto cui basta del semplice solvente perché si tratta di un prodotto fotoindurente, di conseguenza ha bisogno di un trattamento apposito, soprattutto non rovinare le unghie. Esiste quindi un prodotto apposito che l’estetista, o voi se avete il kit a casa dovete utilizzare.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail