Germogli che spuntano in bagno, il divertente effetto collaterale di un prodotto di bellezza naturale

Della cosmesi naturale vale la pena fidarsi. Si, ma occhio ai prodotti organic che scegliamo. Alcuni portano con se effetti collaterali davvero inaspettati

La cosmesi naturale è un trend sempre più in voga. Molte donne infatti scelgono prodotti di cura, detergenza e trucco bio per coccolare la pelle senza spalmarsi addosso siliconi e altri ingredienti potenzialmente irritanti.

Ma occhio, perché "organic" non è necessariamente sinonimo di "privo di effetti collaterali". Proprio in questi giorni un prodotto di bellezza conosciuto e apprezzato all over the world, sta infatti facendo discutere per un side effect piuttosto singolare e decisamente divertente.

Il cosmetico in questione è il Lush Wiccy Magic Muscles, una barretta per massaggi che stimola la circolazione, idrata la pelle e rilassa il corpo. Caratteristica del prodotto è la presenza nella grana di fagioli azuki interi, utili a dare una piacevole sensazione tattile sulla pelle.

Il problema in tutto questo è che proprio gli insospettabili fagiolini sono i diretti responsabili di una reazione avversa che sui social network sta diventando virale. Molte affezionate del prodotto hanno infatti iniziato un tam tam fotografico che mostra come gli azuki finiti nel lavabo o nella doccia possano germogliare.

Nel giro di un paio di giorni dalla fortuita caduta dei semi, complice il clima caldo umido del bagno, molte utilizzatrici hanno visto spuntare rametti e foglioline dai loro scarichi. Impossibile non postare le foto dell'accaduto che ora stanno facendo il giro del mondo.

Chissà se come nella favola di Jack e i fagioli magici anche in questo caso alla fine della pianta c'è un regno incantato fatto di orchi e galline dalle uova d'oro. Se così fosse, ragazze care, ancora una volta sotto con le foto! :)

Via | Allure
Gallery | Twitter

  • shares
  • Mail