Come proteggere i tatuaggi in estate

Come prendersi cura del proprio tatuaggio durante la stagione estiva? Ecco i consigli utili per voi!

Come proteggere i tatuaggi in estate - Prendersi cura del proprio tatuaggio è importante sia in inverno che in estate, ma durante la stagione calda è senza dubbio ancor più importante conoscere le regole da seguire per non far rovinare la vostra piccola (o grande) opera d’arte, e naturalmente per non mettere a rischio la vostra salute. Se desiderate prolungare la bellezza ed il colore del vostro tatuaggio, è dunque fondamentale prendersene cura, anche se il tattoo è stato realizzato in un posto nascosto e – secondo voi – non viene esposto al sole.

Detto questo, ricordate che i tatuaggi hanno bisogno di almeno due settimane di tempo per poter guarire completamente. Prima che sia trascorso questo periodo di tempo, non esponetelo ai raggi solari e seguite dettagliatamente le istruzioni che vi fornirà il vostro tatuatore.

Adesso volete conoscere le regole per prendersi cura del proprio tatuaggio in estate? Sfogliate la nostra galleria di immagini!

via | Tattoo.about.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail