Come parlare in modo costruttivo con il partner invece di litigare

Litigare con il partner prosciuga tante energie, e lascia sempre qualcosa di "rotto" all’interno della coppia. Ma come fare a far valere le proprie opinioni, quando si vive una storia d'amore? Ecco alcuni consigli per discutere in maniera costruttiva invece di litigare.

Coppia discutere

Tutte le coppie litigano, anche quelle apparentemente più affiatate e innamorate. Si tratta di un problema del tutto normale, dal momento che ognuno dei membri della coppia ha delle opinioni, delle idee, delle abitudini che potrebbero innervosire il partner, e far nascere un litigio o una discussione anche molto accesa. Ma non sarebbe bello se, invece di urlare e litigare, potessimo semplicemente parlare in maniera costruttiva, senza alzare a voce, senza rinfacciare eventi passati e senza concentrarsi sul problema, ma sulla sua soluzione?

Riuscire a trasformare un potenziale litigio in una conversazione costruttiva è possibile, ma per farlo è importante che entrambi i membri della coppia vogliamo mettersi alla prova. Alla fine vedrete che sarete molto più felici e soddisfatti!

Ecco dunque quali sono gli step da seguire per parlare con la vostra dolce metà in maniera costruttiva:



  • Non accumulate i problemi fino a farli esplodere tutti in una volta, ma parlate apertamente di ciò che vi turba, senza aver paura di litigare.
  • Spegnete il telefono, la televisione, o qualsiasi altra possibile fonte di distrazione: non si può discutere di un problema mentre si sta giocando con il cellulare o si sta guardando la televisione. Così non concludereste niente.
  • Cercate un contatto fisico (amorevole ovviamente!): tenersi per mano ad esempio confermerà che, nonostante non siate d'accordo su qualcosa, vi amate ugualmente, e che una discussione non cambierà le cose fra voi.
  • Evitare l'uso di parole come "sempre" e "mai", che portano il partner a mettersi sulla difensiva, ed a passare al contrattacco
  • Non gridate: alzare la voce in una discussione non aiuta, ma anzi, demolisce ciò che state cercando di costruire, ferisce chi avete di fronte e complica solamente la situazione
  • Allontanatevi se vi rendete conto di essere troppo arrabbiati. Prendete una piccola pausa di una decina di minuti, e dite chiaramente che riprenderete a parlare appena vi sarete calmate.
  • Non litigate se siete stanche o se avete fame
  • Non concentrate la vostra attenzione sul problema, ma sul modo migliore per riuscire a risolverlo. E’ la soluzione che conta.

via | Bustle

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail