Come curare i peli incarniti

curare i peli incarniti

Tutte le donne prima o poi devono fare i conti con i peli incarniti, quando il pelo trova il passaggio epidermico ostruito, il pelo cresce sotto la pelle ed in qualche caso può anche provocare un’infezione. Il singolo pelo incarnito non crea problemi, se sono tanti e frequenti però possono sfociare in una follicolite. Prevenire è meglio che curare e quindi l’ideale è sempre fare una depilazione corretta e poi fare lo scrub che aiuta ad eliminare le cellule morte e a liberare i pori.

Ecco 3 consigli per curare i peli incarniti:

  • Armatevi di pinzetta e ago ed eliminate fisicamente il peli incarnito, basterà bucare la pelle, agganciare il peli e tirare.

  • I peli incarniti sono per lo più superficiali quindi fate lo scrub ogni volta che fate la doccia, potete utilizzarne uno pronto oppure farlo voi con lo zucchero o il sale.

  • I massaggi di sale sono ottimi perché attivano la micro circolazione superficiale, potete farli una volta a settimana e sarà anche uno scrub un po’ più strong.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail