Cosa fare se piove

Una giornata di pioggia non è la fine del mondo: ecco qualche simpatica proposta per passare il tempo.

correre pioggia

La pioggia non deve essere proprio una condanna e non deve rovinarci completamente la giornata, soprattutto quelle dedicate al tempo libero e al riposo. Presto arriverà l’autunno, stagione famosa per l’umidità e il maltempo. Cosa fare se piove? Sicuramente dobbiamo dire addio alle passeggiate all’aria aperta, soprattutto in caso di forti temporali.

Può essere l’occasione per un’attività al chiuso come il cinema, o visitare qualche museo. Molto probabilmente, anche nella nostra città, quella in cui siamo nati e cresciuti, ci sono luoghi storici che non abbiamo mai visitato. Quanti milanesi hanno visto il Cenacolo o quanti romani la Cappella sistina? La pioggia potrebbe anche invogliarci a prenotare una visita e approfondire meglio la nostra storia locale.

È anche la scusa per invitare a casa gli amici e organizzare un pranzo, magari seguito da una sfida a carte o a qualche simpatico gioco da tavola. La pioggia potrebbe essere anche di input per rendere raccogliere le forse e la voglia e magari riordinare casa: da quanto non sistemate la cabina armadio o il garage? Non dovevate sgomberare la cantina o montare il famoso mobile per lo studio? In casa ci sono sicuramente tantissime cose da fare e rimandare non è mai un’idea saggia.

Se piove si possono preparare dei dolci con i bambini o fare una maratona di film con il partner o con le amiche.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail