Genderless Nipples: su Instagram la guerra dei seni

Genderless Nipples è un account Instagram che propone la guerra dei seni: perché quelli maschili possono essere mostrati e quelli femminili no?

Altre cause che provocano il dolore al seno sinistro possono manifestarsi durante il periodo di allattamento oppure in presenza di un linfonodo ascellare. 

La guerra dei seni è esplosa su Instagram: perché sui social possono essere pubblicati scatti di uomini a petto nudo, con il seno in vista, e non si può far altrettanto con i nudi femminili, che subito vengono indicati come inopportuni e cancellati? Genderless Nipples è una campagna provocatoria, che vuole porre l'attenzione sulle differenze nella policy del social network, che bolla come pornografia i seni nudi femminili e non fa altrettanto con quelli maschili.

Già in passato Facebook aveva segnalato e censurato nudi d'artista, foto storiche, opere d'arte, donne sottoposte a mammografia o che allattavano al seno. Secondo la policy di Facebook e Instagram di marzo 2015 non sono gradite "immagini del seno se includono il capezzolo", ma sono concesse "foto di donne impegnate nell'allattamento o che mostrino i segni di una mastectomia".

Genderless Nipples si chiede perché la stessa policy non venga applicata ai capezzoli maschili, come dichiarato dagli ideatori Morgan-Lee Wagner, Evelyne Wyss e Marco Russo.

Via | La Stampa

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail