Obesimed per dimagrire funziona davvero? Pro e contro a confronto

Obesimed è un dispositivo medico per il trattamento del sovrappeso a base di una fibra naturale, contenente solo ingredienti vegetali e senza allergeni. Si vende senza prescrizione medica in confezioni da 45 capsule e 135 capsule. È un trattamento consigliato a chi deve perdere molto peso e il cui indice di massa corporea è superiore a 19, va seguito sotto controllo di uno specialista e solo per 30 giorni. In genere è consigliato a chi è vittima di attacchi di fame improvvisi, sia durante il giorno che di notte, perché aiuta a ridurre il senso di fame.

Dopo i primi trenta giorni è necessaria una pausa per purificare l'intestino e per evitare scompensi nutrizionali: Obesimed assorbe grandi quantità d’acqua formando una sostanza naturale che riempie lo stomaco e dà un senso di sazietà durante e dopo i pasti. Riduce automaticamente l’appetito favorendo una dieta ipocalorica grazie alla formazione di una sostanza gelatinosa viscosa che diminuisce i tempi di cui ha bisogno il cibo per abbandonare lo stomaco.

Sarà quindi necessario coadiuvare il trattamento assumendo vitamine e sali minerali. Ma funziona davvero? Naturalmente non c'è garanzia alcuna: sul sito ufficiale viene riportato che dipende da persona a persona e che è molto efficace se abbinato ad una dieta equilibrata e a dell'attività fisica. Qui trovate opinioni contrastanti: qualcuno lamenta un eccesso di liquidi trattenuti a causa del trattamento, altri stitichezza. Su un altro forum i pareri sono molto più favorevoli e si possono trovare testimonianze di chi ha testato il trattamento con successo. In altre parole, come per tutti i dispositivi medici, non esiste un'efficacia universale e nel caso di Obesimed il consiglio lo può dare solo un nutrizionista che conosce la vostra problematicità.

Via | Benessereblog

  • shares
  • Mail