Scegliere abiti da sposa economici e i consigli per acquistarli


Con la crisi che c’è in questo periodo già sposarsi è diventato un lusso, purtroppo non è semplice far quadrare i conti alla fine del mese, soprattutto se nel frattempo ci sono delle nozze da organizzare. Le spese si possono tagliare qua e là e anche noi donne possiamo dare il nostro contribuito scegliendo abiti da sposa economici ma comunque bellissimi, basta solo organizzarsi per tempo e non avere pregiudizi.

L’abito da sposa è il fulcro centrale del matrimonio, tutti lo guardano, lo toccano e lo invidiano, è il simbolo delle nozze e del romanticismo, quindi va scelto con cura e soprattutto deve vestire bene: meglio se alla perfezione! Se volete optare per un abito da sposa economico non dovete vivere la cosa come un ripiego, ma piuttosto come una sfida, un’opportunità di destinare i vostri soldi ad altro, magari pure al viaggio di nozze.

Ma dove si possono trovare gli abiti da sposa low cost? Potete innanzitutto farvi un giro su internet, prediligete negozi seri e specializzati in modo da evitare le brutte sorprese, tipo che l’abito non arriva in tempo o che non è quello scelto da voi. Se riuscite a trovare il servizio di reso gratuito sarebbe davvero ottimo.

In alternativa si può andare negli outlet dove troverete la zona dedicata al settore wedding, ma anche nei classici negozi di abiti da sposa. Potete approfittare dei saldi che generalmente vengono fatti sulle collezioni degli anni passati, ma anche sui singoli abiti che sono stati utilizzati per le fiere, le vetrine, le dimostrazioni, i workshop ecc. In quest’ultimo caso controllate bene che l’abito non sia rovinato o macchiato ed eventualmente fatelo presente, così potrete decidere se va bene lo stesso ed "estorcere" un altro po’ di sconto.

Foto | da Flickr di PeterJBellis

  • shares
  • Mail