La ricetta della pasta con zucchine e gamberetti


La pasta con zucchine e gamberetti è una ricetta adatta alla nostra vita quotidiana, è veloce, leggera e molto semplice, potete usare i gamberi freschi o surgelati, ovviamente il fresco quando è davvero fresco, è sempre la scelta migliore. Le zucchine ormai si trovano tutto l’anno, se riuscite a trovare quelle novelle, piccoline e tenere, sarebbe la cosa migliore, tenete gli occhi aperti soprattutto in primavera e in estate. Se non trovate le zucchine potete fare la stessa ricetta usando gli asparagi, che si sposano a meraviglia con i gamberi.

Ingredienti

  • 400 gr di pasta del tipo farfalle oppure pennette rigate
  • 4 zucchine medie
  • 500 gr di gamberi
  • Sale
  • Pepe
  • Olio
  • 1 spicchio di aglio

Preparazione
Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a rondelle sottili, poi mettetele in una padella grande con qualche cucchiaio di olio caldo, il sale ed uno spicchio di aglio. Cuocete le zucchine a fuoco medio fino a quando saranno morbide e anche un po’ sfatte.

Nel frattempo lavate i gamberetti e poi saltateli in padella con un filo di olio, basteranno pochi minuti, il pesce, come sappiamo, meno cuoce e più conserva il gusto e le proprietà nutrizionali. Mettete in una pentola l’acqua e il sale e lessate la pasta, nel frattempo sgusciate i gamberetti e poi metteteli nella padella con le zucchine e cuocete qualche minuto.

Scolate la pasta al dente, poi versatela in padella con il condimento, se occorre potete aggiustarla di sale, mescolate bene e poi insaporite con un po’ di olio extravergine di oliva e del pepe fresco macinato al momento. Decorate con qualche gambero intero.

Servite subito e ben calda questa sfiziosa pasta con gamberi e zucchine.

Foto|juliaclairejackson

  • shares
  • Mail