Acconciature veloci da fare in 10 minuti per il mare, la treccia al contrario

Tra le acconciature più veloci e pratiche che possiamo fare al mare, anche in pochissimo tempo, per mettere in ordine la nostra folta chioma, sicuramente la treccia al contrario è una delle più simpatiche.

Acconciature veloci treccia al contrario

Quando siete al mare, la praticità è la cosa migliore, soprattutto per i nostri capelli, già stressati dal sole, dal caldo e dall'acqua del mare. Ecco allora i consigli per poter realizzare questa acconciatura facile e veloce da fare in 10 minuti: usate elastici senza parti metalliche ed evitate anche le forcine, che potrebbero danneggiare ulteriormente i vostri capelli.

Andiamo allora a vedere come realizzare questa acconciatura veloce per il mare: la treccia è sicuramente l'acconciatura raccolta migliore, perché permette di tenere in ordine tutti i capelli. Nel dettaglio vediamo come si fa la treccia al contrario.

Cominciate pettinando bene i vostri capelli lunghi. Per fare la treccia al contrario, partite dalla nuca e arrivate alla fronte. Mettetevi a testa in giù e fate una classica treccia alla olandese, prendendo una ciocca sulla nuca, dividetela in tre. Cominciate ad intrecciare i vostri capelli, aggiungendo le ciocche esterne man mano che continuate, avendo cura di andare verso un lato particolare nel quale sarà presente la vostra treccia. E' un'operazione che va fatta con gradualità, finché non avrete finito tutte le vostre ciocche di capelli.

Il risultato finale dovrà essere una treccia al contrario, che si trova tutta da un lato, per evitare che vi cada in faccia! In questo modo il collo è libero dai capelli: se i capelli sono molto lunghi potete tenere sciolta di lato se non vi dà fastidio, altrimenti potete girarla intorno alla testa oppure potete fare uno chignon o fissare la vostra treccia con un mollettone.

  • shares
  • Mail