La pasta con i calamari per una cena estiva

La pasta con i calamari è un primo piatto gustoso e saporito, molto semplice e veloce perfetto per un pranzo al volo o una cena improvvisata tra amici.


La pasta con i calamari è un primo piatto delizioso e molto semplice che potete preparare in casa, ottimo per i pranzi di famiglia e nella vita di tutti i giorni ma anche per le cene estive tra amici. I calamari sarebbe bene acquistarli sempre freschi perché da surgelati perdono molto sapore e molte proprietà nutritive, se non avete alternative o non trovate un buon fresco, vanno bene anche i surgelati.

Ingredienti

  • 400 gr di pasta (sono ottimi i paccheri per questa ricetta)
  • 300 gr di calamari
  • Sale
  • Olio extravergine di oliva
  • 50 ml di vino bianco
  • 1 peperoncino
  • 1 spicchio di aglio
  • 3 rametti di prezzemolo
  • 200 gr di pomodori Pachino

Preparazione
Pulite i calamari, dentro e fuori, eliminate le interiora e la penna di cartilagine trasparente,poi eliminate gli occhi e il beccuccio che si trova al centro dei tentacoli. Tagliate i calamari ad anelli. Prendete una padella mettete un filo di olio extravergine di oliva, uno spicchio di aglio e il peperoncino tagliato a pezzettini, quando l’aglio si sarà dorato toglietelo e aggiungete i pomodorini tagliati a metà, fateli appassire e poi versate i calamari, unite il vino e cuocete a fuoco medio per circa 5 – 8 minuti aggiungendo un po’ di acqua se occorre. Aggiustate di sale e cospargete con il prezzemolo tritato.

Nel frattempo portate a ebollizione abbondante acqua salata, versate la pasta e scolatela al dente, poi versatela in padella e proseguite la cottura per qualche minuto per far insaporire insieme al sugo di calamari.

Mettete i paccheri con il sugo di calamari nei piatti e decorate con un ciuffetto di prezzemolo.

Foto | stuart_spivack

  • shares
  • Mail