Come curare i capelli ricci, grassi o sfibrati

I capelli devono essere curati con attenzione, se vogliamo sfoggiare una chioma sana, lucente, brillante, morbida e vellutata. Ecco i nostri consigli di bellezza per chi ha capelli ricci, grassi o sfibrati!

Come curare i capelli

Cosa fare se si hanno i capelli grassi? Come curare i capelli sfibrati o avere una chioma riccia sempre perfetta, sana, in salute e in forma? Tantissimi consigli per voi, per poter sempre avere in testa dei capelli sani e curati, con le attenzioni giuste e i prodotti più naturali. Vediamo insieme, allora, come curare i capelli per le tre tipologie proposte!

Come curare i capelli grassi

I capelli grassi son un disturbo piuttosto comune: ma basta saperli trattare al meglio per poter avere capelli belli e morbidi. Lavateli spesso, con prodotti delicati che non aggrediscano i capelli: alghe marine, rosmarino, ortica, camomilla e salvia sono i prodotti migliori da utilizzare. Quando lavate i capelli fate un bel massaggio alla cute, per togliere lo strato di sebo in eccesso. I capelli grassi andrebbero lavati al mattino, utilizzando acqua tiepida e il phon a basse temperature. Non usate la spazzola ne tantomeno il balsamo!

Come curare i capelli ricci

Se avete i capelli ricci, e se avete anche l'abitudine di passare spesso la piastra per renderli più lisci, diventeranno sicuramente secchi. Trattateli, allora, con prodotti naturali, magari a base di burro di Karitè, avendo cura di asciugarli senza strofinare troppo con l'asciugamano, ma tamponando. Non usate il phon troppo caldo e preferite il diffusore a basse temperature. Pettinateli non con la spazzola, ma con un pettine a denti larghi per evitare i nodi.

Come curare i capelli sfibrati

I capelli sfibrati, spenti, privi di luce, possono essere facilmente rivitalizzati con trattamenti mirati, utilizzando shampoo e balsamo nutrienti ed emolienti, a base di erbe. Gli olii naturali possono essere un'ottima soluzione. Evitate il phon troppo caldo e cercate di non stressarli troppo con colori, piastre o altri sistemi che possono renderli più deboli. Proteggeteli anche dal sole con prodotti appositi e se proprio non riuscite a correre ai ripari, un taglio di capelli per renderli più vitali è quello che vi serve!

Foto | da Flickr di idhren

  • shares
  • Mail