Capelli rossi tinti: scegliere la tonalità perfetta

I capelli rossi tinti sono tornati particolarmente di moda: ecco quale tonalità scegliere e come prendersi cura di una nuance molto intensa simbolo della passione, della grinta, oltre che essere un colore molto femminile.

Tutte le tonalità dei capelli rossi

I capelli rossi sono davvero molto belli, affascinanti, eleganti e iper femminili. Chi ha la fortuna di averli, può optare per semplici riflessi, mentre chi li vuole avere a tutti i costi può optare per diverse tonalità, una più bella dell'altra per poter essere sempre alla moda. Scopriamo insieme le tonalità di rosso da preferire e come prendersi cura dei capelli rossi tinti.


Tutte le tonalità dei capelli rossi

Tutte le tonalità dei capelli rossi
Tutte le tonalità dei capelli rossi
Tutte le tonalità dei capelli rossi
Tutte le tonalità dei capelli rossi

Tra le varie tonalità di rosso possiamo ad esempio scegliere un semplice castano intenso e caldo che tende leggermente al rosso, anche se ultimamente vanno di moda anche nuance un po' più azzardate, con il porpora grande protagonista. La moda, però, preferisce uno stile più sobrio, con i capelli rossi ramati brillanti, davvero molto chic.

Attenzione, però, a scegliere una colorazione rossa se sul vostro viso sono apparsi i primi segni del tempo, come le rughe: i capelli rossi, infatti, evidenziano ancora di più il nostro volto e, in questo modo, accentuerebbero i segni inevitabili di una pelle matura. In questo caso meglio optare per altre colorazioni.

Se avete la pelle chiara, preferite delle tonalità di rosso che siano più vicine al biondo, optando per soluzioni non troppo scure, che potrebbero appesantire il volto. Consiglio inverso, invece, per chi ha la carnagione già scura o abbronzata, che invece può osare maggiormente con le nuance di rosso.

Tutte le tonalità dei capelli rossi
Tutte le tonalità dei capelli rossi
Tutte le tonalità dei capelli rossi
Tutte le tonalità dei capelli rossi

Via | Testanera

  • shares
  • Mail