Copia i figli dei fiori con i vestiti anni 70 per un look vintage

Imitare i figli dei fiori nei look per sentirsi più belle e poi per entrare in diretto contatto con la natura. Non è molto complicato, sarà sufficiente scegliere degli abiti anni 70.




I vestiti anni 70 possono essere molto interessanti, soprattutto se amate lo stile dei figli dei fiori e avete voglia di sfoggiare un look vintage. Quali sono i capi che non possono mancare? Ovviamente ci vogliono dei pantaloni a zampa di elefante, che possono essere abbinati a un paio di infradito o anche a una bella zeppa.

Se in estate avete caldo, utilizzate anche dei gonnelloni leggeri in cotone, possibilmente a fantasia. E sopra? La camicia larga, a fiorellini e con scollo rotondo e maniche lunghe è un classico. Ci sono anche tagli meno morbidi e più squadrati, un po’ scampanati sia in vita che nelle maniche. Ottima anche questa scelta.

Potete poi scegliere anche dei vestiti. In questo caso sono perfetti sempre lunghi, ampi e con la bratellina. Ma il look dei figli dei fiori è caratterizzati soprattutto dagli accessori e dall’acconciatura. I capelli devono essere sciolti e naturali. Lasciate solo una bella riga in mezzo. Potete poi indossare una coroncina di fiori. Al collo sono perfette delle collanine in cuoio a tante lunghezze diverse. Abbondante anche con i braccialettini.

Poi potete usare dei bei cinturoni in vita o delle corde, per rimborsare la camicia. Infine, la borsetta. In questo caso va portata a tracolla ed è indicata o a piattina in cuoio o di stoffa bella ampia. Per comporre gli abbinamenti più giusti, divertitevi. È questa l’unica regola.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail