Aperitivi alcolici da fare a casa per una serata tra amici

Gli aperitivi alcolici di solito di prendono al bar, ma perchè non farseli in casa? Ecco tantissime ricette facili e velocissime!


Gli aperitivi alcolici oltre che gustarli al bar si possono anche fare a casa, costeranno molto meno e quindi potrete concedervi qualche “giro” in più, ma sempre senza esagerare, soprattutto se dovete tornare a casa in macchina. Vediamo insieme quali sono i cocktail più famosi e deliziosi che potete preparare voi stesse, dovete solo acquistare uno shaker e fare scorta di ghiaccio in freezer.

  • Manhattan: 1/2 whisky, 1/2 vermouth rosso, 1 goccia di Angostura, ghiaccio tritato. Mettete tutti gli ingredienti nello shaker e shakerate.
  • B52: /3 di Kahlua, 1/3 di Bayles, 1/3 di Cointreau. Versate delicatamente prima il kahlua, poi il Bayles ed infine il Cointreau in un bicchiere da liquore.
  • Bellini: 2/3 di succo di pesca ghiacciato e filtrato e 1/3 di Champagne. Mescolate con delicatezza dentro un flute.
  • Bloody Mary: 3/4 Vodka 1/4 Succo di pomodoro aggiungere la Worcester Sauce, il tabasco e alcune gocce di Angostura.
  • Caipirinha: Prendete dei bicchieri e mettete diversi spicchi di limone e un po’ di zucchero, premere il succo con un cucchiaio e poi aggiungete il ghiaccio a cubetti. Unite la Cachaça a piacere e mescolate delicatamente.
  • Campari soda: una bottiglietta di Campari, una spruzzata di limone e Soda a piacere. Servite con la scorza di limone
  • Daiquiri: 3/4 Rum 1/4 Succo di limone e zucchero a piacere
  • Gin Tonic: Mettete il Gin nei bicchieri aggiungete alcuni cubetti di ghiaccio e un po’ di acqua tonica, completate con una fettina di limone
  • Irish Coffee: 1/3 Irish Whisky, 1/3 Caffe'caldo e 1/3 Panna montata, versate tutto direttamente nel bicchiere e mescolate con cura
  • Manhattan: 2/3 American Whisky, 1/3 Vermouth e 2 Spruzzi di Angostura, si serve con una ciliegina
  • Margarita: 45 ml di tequila, 15 ml di Cointreau, 30 ml succo di limone e ghiaccio. Shakerare bene, filtrate e servite il cocktail in una coppetta brinata con il sale.
  • Negroni: 1/3 Gin 1/3 Campari, 1/3 Vermouth Rosso, servite con della scorza d'arancia
  • Pina Colada: 45 ml di rhum bianco, 30 ml di crema di cocco, 30 ml di Malibù, 90 ml di succo d'ananas e ghiaccio. Frullate tutto in un blander e servite in un tumbler alto con cannuccia.
  • Rossini: 1/3 Vodka 1/3 Vermouth 1/3 Rossi 1 Spruzzo di Angostura, accompagnate con mezza fetta di arancia
  • Vodka martini: 4/5 Vodka, 1/5 Vermouth Dry. Mescolate bene e servire con la scorza e il succo di limone e con un’oliva verde

Foto | da Flickr di mountainhiker

  • shares
  • Mail