Le borse Hermes più belle e desiderate secondo Pinkblog

Le borse Hermes sono un must have senza tempo, che tutte le donne vorrebbero ricevere in regalo: purtroppo i prezzi, trattandosi di una grande maison di moda, non sono proprio alla portata di tutte le tasche.

Le borse cult di Hermes

Le borse Hermes hanno fatto la storia dello stile: la mitica Birkin di Hermes dedicata a Jane Birkin è il desiderio non proprio nascosto di ogni fashionista che vuole completare ogni suo look con un accessorio elegante, femminile e senza tempo, che ancora oggi è un vero e proprio cult. Ma non solo Birkin per Hermes.


Le borse cult di Hermes

Le borse cult di Hermes
Le borse cult di Hermes
Le borse cult di Hermes
Le borse cult di Hermes

Sicuramente le borse di Hermes più belle e desiderate sono due e portano due nomi importanti: stiamo parlando della Birkin e della Kelly, due icone di stile che nonostante sia passato moltissimo tempo dalla loro prima edizione, continuano ad essere un cult tra le fashioniste di tutto il mondo. Estremamente versatili, ideali sia per una giornata in ufficio sia per una serata elegante, le storie della Birkin e della Kelly conquistano per il loro fascino.

La Birkin di Hermes è una borsa del 1984 dedicata all'attrice e cantante Jane Birkin: per lei lo stilista della maison realizzò una borsa da weekend capiente e molto glamour. La Kelly, invece, porta il nome di una grande donna come Grace Kelly. Ideata negli anni Cinquanta, venne sfoggiata dall'attrice e principessa di Monaco in occasione del Festival del cinema di Cannes.

Ma veniamo alle note dolenti: quanto costano le borse di Hermes? La Birkin può partire da 6000 arrivando a cifre inimmaginabili per le borse in edizione esclusiva e limitata, mentre la Kelly è un po' più "economica", dal momento che il prezzo si aggira sui 3000 euro.

Le borse cult di Hermes
Le borse cult di Hermes
Le borse cult di Hermes
Le borse cult di Hermes
Le borse cult di Hermes

  • shares
  • Mail