Penelope Cruz Bond Girl a 40 anni, l'attrice pronta per il prossimo 007

Penelope Cruz ha deciso: sarà lei la prossima attrice a vestire i panni della Bond Girl nel seguito di Skyfall, l'ultimo episodio della saga sull'agente 007, diretto dal regista Sam Mendes.

Poco importa che sia giunta (quasi) alla soglia dei 40 anni, quando sia ha bellezza, carattere e grinta si può interpretare qualunque ruolo, anche quello della Bond Girl. E' quello che, secondo quanto riportato dal Sun, deve aver pensato l'attrice spagnola Penelope Cruz che sarebbe prossima alla firma per partecipare in veste di protagonista femminile del ventiquattresimo capitolo della saga di James Bond.

L'attrice, che diventerà mamma per la seconda volta il prossimo agosto, si calerà secondo i rumors nel ruolo di bond girl conquistando un curioso primato: sarà la più vecchia della storia di 007.

L’attrice, che compirà 40 anni nel 2014, spodesterà dal podio delle bond girl più "mature" la britannica Honor Blackman che aveva 39 anni quando interpretò Pussy Galore in Goldfinger. In realtà, secondo fonti vicine alla produzione del seguito di Skyfall, l'attrice sarebbe già stata contattata in passato per prendere parte ad uno degli episodi predenti ma avrebbe sempre declinato l'offerta a causa di altri impegni professionali.

Ora, arrivo del secondo pargolo a parte, per la Cruz non ci sarebbero più scuse e, alla firma definitiva, mancherebbe solo la definizione gli ultimi dettagli.

Il nuovo film di 007, che vedrà ancora una volta protagonista l'attore inglese Daniel Craig, arriverà nelle sale cinematografiche il prossimo anno e le riprese dovrebbero iniziare non prima dell'autunno: il tempo necessario a Penelope per tornare in forma dopo il parto? ;)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail