Prova costume, cosa fare per essere in forma

La prova costume ci mette sempre sotto stress, eppure per sfoggiare una forma smagliante in spiaggia non ci vuole poi tanto: una dieta equilibrata, tanto moto e... un bikini strategico!



L'estate, il sole, il mare, la spiaggia, le partite a racchettoni e... la prova costume. Ebbene sì, se vogliamo goderci le vacanze pienamente, dobbiamo anche passare per questo fatidico momento della "verità".

Possiamo anche far finta che non ce ne importi nulla, anche perché, quest'anno, sembra proprio che le forme mediterranee siano alquanto in auge, complici modelle curvy e costumi da bagno "strategici", ma in cuor nostro sappiamo che vederci appesantite, con cumuli di cellulite e le maniglie dell'amore che sporgono dai laccetti del bikini... un po' ci amareggia.

Insomma, tutta una questione di autostima. Come si fa a ritrovare una forma fisica, se non perfetta almeno accettabile, in poco tempo? Bé, lasciamoci consigliare dagli esperti. Per la precisione quelli dell'Aigo (Associazione italiana Gastroenterologi ed endoscopisti), ci forniscono un utile vademecum per smaltire qualche chilo, ma senza mettere a repentaglio la nostra salute. Ecco le regolette d'oro da stampare (e seguire!)


  • No alle diete drastiche e sì ad una alimentazione leggera ma completa, che includa tutti i principi nutritivi necessari per il benessere, come carboidrati, vitamine, proteine, fibre, minerali e anche grassi, purché insaturi. Non è certo digiunando che miglioreremo la nostra silhouette


  • Bere molta acqua. E' il modo migliore per combattere il caldo, dato che in estate si suda di più, per sentirci più sazie e per contrastare la ritenzione idrica e il senso di gonfiore

  • Ridurre grassi saturi (animali e vegetali idrogenati). In pratica dobbiamo dire addio a molti snack che ci piacciono tanto, alle merendine, ai gelati confezionati ipocalorici, alle patatine fritte in busta, agli insaccati, ai cioccolati ripieni eccetera. Tutto per una buona causa, la prova costume...


  • Occhio alle bevande. Meglio ridurre il consumo di caffè, e aumentare quello di tisane drenanti e dissetanti. Al bando anche le bibite edulcorate e gassate, inclusi i tè freddi industriali, e i soft e gli energy drinks
  • No alle bevande alcoliche, al massimo una mezza birra ogni tanto o mezzo bicchiere di vino a pasto
  • Ridurre l'apporto di sale (cloruro di sodio). E' molto importante diminuire i cibi salati e ridurre le quantità di sale aggiunto nelle pietanze perché il sodio non solo aumenta la pressione del sangue, ma favorisce la ritenzione dei liquidi e la cellulite


  • Ridurre gli zuccheri. Anche in questo caso, evitiamo di rimpinzarci di alimenti dolci raffinati e industriali, ma preferiamo la frutta fresca e quella secca se vogliamo qualcosa di dolce. Ad esempio una bella fetta di anguria: pochissime calorie, un gusto delizioso, saziante, ha effetto drenante, disseta ed è piena di antiossidanti che ci fanno bene...


  • Sport. Eh sì, non possiamo sperare di apparire in buona forma fisica senza un po' di sano allenamento. Via libera alla ginnastica da casa, alle passeggiate e al jogging, alle nuotate al mare, alle partite a racchettoni...

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail