Gli orari migliori per prendere il sole per non rovinare la pelle

Ecco quali sono gli orari migliori per prendere il sole in tutta sicurezza, prendendoci cura della salute e della bellezza della nostra pelle. Ovviamente bisogna fare molta attenzione, perché i raggi del sole possono causare danni anche molto profondi all'epidermide.

orari per prendere il sole

Quali sono gli orari migliori per prendere il sole in tutta tranquillità? La nostra voglia di abbronzarci non deve mai dimenticare che ne va della salute del nostro corpo. I raggi del sole, se non protetti in maniera adeguata e non solo da creme solari protettive adeguate, possono provocare danni anche pesanti alla nostra pelle.

Dobbiamo sempre ricordarci di esporci al sole con tutto il corpo protetto dalle creme solari più adatte alla nostra carnagione, tenendo conto del fatto che per i bambini devono essere acquistati dei prodotti altamente protettivi, non portandoli al sole nelle ore più pericolose. Le ore centrali della giornata, a dire il vero, andrebbero evitate da tutti, perché i raggi nocivi del sole sono più potenti e potenzialmente più pericolosi.

Le ore migliori, gli orari per prendere il sole in tutta sicurezza non riguardano il momento centrale della giornata: vietato esporsi al sole da mezzogiorno alle 15 (mentre i bambini dovrebbero tornare a casa alle 11 e uscire dopo le 16). Se proprio non possiamo tornare a casa, rimaniamo all'ombra, in un gazebo o sotto l'ombrellone, ricordandoci però che anche all'ombra i raggi possono raggiungere la nostra pelle.

Ricordatevi anche di coprirvi la testa con un cappello o una bandana, bevendo tanta acqua quando siete esposti al sole, per reidratare il vostro corpo.

Foto | da Flickr di mlazarevski

  • shares
  • Mail