La frutta di stagione dell'estate perfetta per la salute e per la bellezza

La frutta dell'estate è davvero deliziosa, ideale per dissetarci e gratificare il palato. Ma angurie, meloni, pesche, ciliegie e albicocche contengono anche molte virtù nutritive che ci mantengono belle e in salute. Vediamo quali



Bella, colorata, fresca, dolcissima... la frutta dell'estate è varia e tutta deliziosa, una vera miniera di ottime sostanze nutritive ideali per il nostro benessere ma anche per la nostra bellezza.

A causa del caldo, infatti, durante la bella stagione tendiamo a disidratarci, perdendo quantità superiori di sali minerali e di vitamine rispetto all'inverno. Si tratta di sostanze che vanno assolutamente reintegrate con gli interessi, ed ecco che proprio la frutta ci viene in aiuto.

Non solo, molti tipici frutti dell'estate, come quelli a polpa gialla e arancione, contengono alcuni antiossidanti chiamati carotenoidi, che sono dei pigmenti precursori della vitamina A, in grado di rinforzare la nostra pelle e proteggerla dai danni del sole. Inoltre mangiare meloni, pesche o albicocche, che appunto contengono tanti carotenoidi, conferisce alla nostra epidermide un naturale colore più dorato.

Ma quali sono esattamente i frutti su cui puntare per stare bene in estate e apparire anche più belle? Bé, praticamente tutte! Ad esempio le ciliegie contengono molte fibre che ci saziano, mettono a posto l'intestino svolgendo anche un blando effetto lassativo, e sono diuretiche. Inoltre hanno poche calorie. E che dire dell'anguria? E' perfetta per chi sia a dieta: le angurie sono ipocaloriche, saziano, sono diuretiche e disintossicanti ma contengono potassio che ci aiuta a idratarci e mantenere i muscoli in buona forma. Inoltre... sono deliziose. Veniamo alle susine, o prugne. Sono lassative, hanno tante vitamine e potassio, e fanno bene alla pelle (possiamo usarne la polpa anche per maschere-viso naturali purificanti).

Le pesche, poi, sono ricche di vitamina C ed A, minerali e fibre, sono sazianti e anche questi frutti fanno bene alla pelle e all'abbronzatura. I fichi, invece, sono molto zuccherini e nutrienti, quindi vanno consumati con moderazione, ma contengono tanto ferro e potassio, fibre che aiutano la motilità intestinale e rinforzano denti e ossa. Concludiamo con l'uva, un frutto straordinario sotto tutti i punti di vista. Ricco di antiossidanti con effetto anti-invecchiamento, l'uva è idratante e energizzante, fa bene alla pelle, combatte cellulite e ritenzione idrica e debolezza. Insomma, non c'è davvero che l'imbarazzo della scelta! Consumiamo la frutta dell'estate in purezza o come ingrediente per ricette dolci e salate, la nostra salute, e la nostra bellezza, ringrazieranno.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail