Il raffinato risotto alla crema di scampi

Ecco come preparare in casa un raffinato e delizioso risotto alla crema di scampi


Il risotto alla crema di scampi è un piatto buono e raffinato che potete servire per le occasioni più speciali, ma è perfetto anche per una coccola a due, se volete viziarvi con qualcosa di davvero speciale. Gli scampi sono costosi, lo sappiamo, ma ogni tanto ce li possiamo concedere, ovviamente acquistateli freschissimi e da qualcuno di vostra fiducia.

Ingredienti

  • 800 gr di scampi
  • 400 gr di riso
  • 100 ml di panna
  • 1 bicchierino di brandy
  • 2 scalogni
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • olio extra vergine di oliva
  • burro
  • sale
  • pepe
  • 50 ml di salsa di pomodoro
  • 1 costa di sedano
  • 1 scalogno
  • 1 carota
  • 1 spicchio di aglio
  • grani di pepe bianco
  • 1/2 bicchiere di vino bianco

Preparazione
La prima cosa da fare è preparare il fumetto. Pulite gli scampi, tenendone da parte qualcuno per la decorazione, e togliete il carapace, la testa e la coda, poneteli in una pentola e aggiungete il sedano, lo scalogno, la carota, l’aglio, il pepe bianco, il sale e il vino, mettete il coperchio e cuocete per 30 minuti circa. Prendete un colino, mettete sopra una garza, e filtrate il vostro brodo con cura, anche due volte se serve. Nel frattempo potete cuocere gli scampi rimasti che useremo per la decorazione, potete farli in padella o al vapore, scegliete voi.

Togliete il filo intestinale dagli scampi e puliteli al meglio. In una padella rosolate lo scalogno con l’olio, aggiungete gli scampi e mescolate bene, poi bagnate con il brandy e fatelo evaporare a fuoco vivace. Unite la salsa di pomodoro, o dei pomodori pelati, e cuocete a fuoco dolce, aggiustate di sale e pepe e cuocete per una decina di minuti. Frullate tutto con il minipimer o il frullatore e poi rimettete la crema sul fuoco, aggiungete la panna e mescolate.

Nel frattempo potete fare il risotto. In un tegame mettete lo scalogno rimasto, lo fate rosolare con l’olio e poi versate il riso, lo fate tostare un minuto e poi lo portate a cottura aggiungendo man mano il fumetto. Poco prima della fine della cottura unite la crema di scampi e mescolate bene. Mantecate con il burro e poi decorate con un ciuffo di prezzemolo e gli scampi interi.
Foto | da Flickr di jmurawski

  • shares
  • Mail