Come fare il gelato senza gelatiera

Ecco come preparare un ottimo gelato in casa senza la gelatiera


Il gelato è uno dei dessert più buoni dell’estate, si può gustare in ogni momento della giornata, può sostituire un pranzo o una cena, ogni occasione è ottima per gustare un buon gelato! Il gelato lo potete fare in casa in poche mosse, potete farlo con la gelatiera oppure senza. Dato che come scegliere ed usare la gelatiera lo abbiamo visto qualche giorno fa, oggi ci dedichiamo alle nostre amiche che, almeno per adesso, non hanno la gelatiera.

Ecco una ricetta base per preparare il gelato senza la gelatiera.
Ingredienti

  • 500 ml di latte
  • un baccello di vaniglia
  • 4 uova
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 150 g di polpa di frutta a piacere

Preparazione
Prendete un pentolino e mettete il latte e un baccello di vaniglia inciso verticalmente in modo da far cadere tutti i semini che daranno un ottimo sapore al vostro gelato, sfiorate l’ebollizione e poi spegnete il fuoco, coprite con un coperchio e fate riposare per 15 – 20 minuti. Nel frattempo preparate una pentolina con dell’acqua, mettete sopra una ciotola per la cottura a bagnomaria e mettete dentro i tuorli delle uova e lo zucchero, mescolate bene in modo da avere un composto chiaro e soffice, poi incorporate a filo il latte filtrato. Cuocete la crema a bagnomaria mescolando in continuazione con la frusta fino a quando inizierà ad addensarsi.

Incorporate la purea di frutta oppure quello che più vi piace, cioccolato a pezzettini, cioccolato fuso, nocciole tritate, pistacchio ecc.

Mettete il composto in una vaschetta di alluminio e ponetela in freezer, poi dopo una ventina di minuti quando inizierà a solidificarsi sui bordi mescolate con un cucchiaio. Ripete l’operazione 5 – 6 volte in modo da aver un gelato cremoso. Se non lo servite subito potete togliere il gelato dal freezer una mezz’oretta prima e metterlo in frigorifero.

Foto | da Flickr di joyosity

  • shares
  • Mail