Le 5 ricette con il seitan facili e veloci da fare a casa

Il seitan è un alimento pregiato, che si può acquistare tranquillamente nei supermercati, anche precotto, ed è perfetto per realizzare piatti semplici e gustosi.




Chi non ha mai assaggiato il seitan? Nella dieta vegetariana viene utilizzato un po’ come un sostituto della carne, perché può essere usato come macinato nei ragù, a pezzetti per gustosi spezzatini o magari grigliato per un hamburger vegan. La sua caratteristica principale è quella di assorbire molto bene il condimento e il sapore dei prodotti con cui viene cotto.

Seitan impanato al limone

Per 4 persone avete bisogno di 4 fettine di seitan al naturale, 1 limone (solo il succo), farina e olio extravergine di oliva. Infarinate le fettine di seitan e mettetele in una padella antiaderente in cui avrete fatto scaldare un filo d’olio. Devono essere dorate da entrambi e lati. Quasi finita la cottura bagnatele con il limone.

Spezzatino di seitan con patate

Gli ingredienti per 4 persone sono: 500 grammi di seitan in un unico pezzo, 1 costa di sedano, 2-3 carote, 2-3 patate, olio evo, mezza cipolla dorata, olive nere, mezzo bicchiere di vino bianco secco, sale e pepe. Preparate tutte le verdure ben pulite e tagliate a pezzetti. Fate soffriggere l’olio con un trito di sedano, carota e cipolla, aggiungete il seitan a pezzettini, salate e pepate. A questo punto unite le patate e sfumate con il vino. A metà cottura aggiungete le olive. Primo di servirlo controllate il sale e finite con un pizzico di prezzemolo.

Spiedini di seitan

Lo spiedino piace sempre a tutti ed è facile da realizzare. Dovete tagliare a pezzetti le verdure preferite (zucchine, peperoni, pomodori, ecc) e anche il seitan. Montate degli spiedini lunghi e fateli cuocere in una teglia con un po’ d’olio o in forno a 180 gradi per 20 minuti. Saranno buoni e non rimpiangerete quelli di carne.

Seitan al curry

Per 4 persone avete bisogno: 250 grammi di seitan, mezza cipolla, curry, 2 pizzichi di coriandolo, cumino, 1 bicchiere di brodo vegetale, 4 cucchiai di latte, 2 cucchiaini di farina, olio extravergine d’oliva quanto basta, pepe. Iniziate facendo soffriggere la cipolla finemente tritata in un po’ di olio. Aggiungete il seitan tagliato a cubetti e il brodo vegetale. Quando si sarà asciugato, unite il latte, la farina, il curry, il coriandolo, il cumino e il pepe. Fate cuocere per un paio di minuti.

Seitan Tonnato

Per 4 persone gli ingredienti sono: 400 grammi di seitan al naturale, 150 grammi di maionese
100 grammi di tonno sott’olio, 1 filetto di acciuga, 1 cucchiaio di capperi, succo di limone e pepe. Il seitan a fette va disposto direttamente su un piatto. L’unico lavoro è fare la salsina: sgocciolate il tonno e frullatelo con l’acciuga, i capperi, il succo di limone e qualche cucchiaio di maionese. Unite la maionese rimasta e pepate. Ora ricoprite il seitan di salsa tonnata.

Via | Gustoblog; BenessereBlog
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail