La nostra infanzia non sarebbe stata la stessa senza i momenti di gioco in compagnia delle figure di plastica dura dall’espressione gioviale, che hanno da poco compiuto i 40 anni. Come fare ameno dei mitici pupazzetti Playmobil? Il produttore dei giocattolini e figure in plastica, Horst Brandstätter, responsabile della nascita di un mito, è purtroppo morto all’età di 81 anni. La notizia è stata comunicata da poco anche se il decesso dell’imprenditore tedesco è avvenuto lo scorso 3 giugno.

Horst Brandstätter, divenne presidente della società di famiglia che fabbricava giocattoli in metallo a neanche 20 anni. Ma decise di cambiare i materiali e dedicarsi alla produzione di giocattoli in plastica, e insieme a Hans Beck proposero presto i nuovi modelli. A partire dal 1974 Brandstätter presentò le prime figure maschili con l’espressione fissa alla Fiera Internazionale di Norimberga. E furono un grande successo di vendite. Tanto che l’azienda di produzione divenne la più importante, nel campo dei giocattoli, della Germania.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Porsche 911 GT3 RS: grinta sportiva tedesca