Come fare i capelli lisci senza la piastra con le tecniche fai da te

Avere i capelli lisci senza la piastra è davvero molto semplice: esistono moltissimi tecniche fai da te che ci permettono di domare i nostri ricci più o meno voluminosi, per donare alla nostra testa una nuova acconciatura. Ecco quali sono.

capelli lisci senza la piastra

E' possibile avere dei capelli lisci senza la piastra? Ovviamente la risposta è sì, basta solamente conoscere le tecniche giuste per poter domare i nostri ricci o per dare alla nostra acconciatura un po' di ordine e di stile raffinato. Ecco, allora, come possiamo avere capelli lisci senza la piastra.

Innanzitutto, dovete usare i prodotti giusti per lavare e trattare i vostri capelli, ad esempio utilizzando uno shampoo e un balsamo che abbiano un'azione lisciante. Esistono in commercio anche sieri, maschere ed altri prodotti, come spray modellanti, che permettono ai nostri capelli di diventare lisci con facilità.

I capelli non andrebbero asciugati sfregando troppo con l'asciugamano, ma si dovrebbe semplicemente frizionare, tamponare con delicatezza: usando il phon non utilizzate temperature troppo calde, preferendo un asciugacapelli a ioni: lisciate i capelli usando semplicemente una spazzola, procedendo dalla radice alle punte. Usate anche le mani per potervi aiutare e alla fine usate un prodotto fissante.

Ma esistono anche altri metodi, come usare mollette per tirare i capelli, mescolando un uovo in 2 tazze di latte, per avere capelli lisci a lungo, oppure la piega svedese, che prevede l'uso di due bigodini grossi e lunghi, di mollette a becco d'oca, di un foulard per avvolgere la testa: sui due bigodini andranno arrotolate due grandi ciocche, mentre le altre dovranno essere fissate intorno alla testa con le mollette, come per avere un casco. La testa andrà coperta con un grosso foulard. Dopo sei o sette ore potete smontare il tutto e i capelli lisci sono pronti!

Foto | da Flickr di dawnashley

Via | Wikihow

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: