Il risotto al salmone affumicato o fresco

Il risotto al salmone è un piatto raffinato e molto semplice, ecco dei consigli per prepararlo in casa


Il risotto al salmone è un primo piatto delizioso e raffinato adatto a tutte le stagioni, si può preparare con il salmone fresco ma anche affumicato, io consiglio di procurarvi anche dei cipollotti freschi e qualche rametto di erba cipollina che esalteranno il sapore del risotto. La ricetta è molto semplice e gustosa, da servire per una cenetta casalinga ma anche per le occasioni più speciali, farete un figurone!
Ingredienti

  • 400 gr di riso
  • 2 tranci di salmone o una confezione di salmone affumicato
  • 2 cipollotti
  • 1 tazzina di vino bianco o di vodka liscia
  • Sale
  • Pepe
  • 800 ml di brodo di pesce
  • 50 gr di burro
  • 1 limone
  • olio extravergine di oliva
  • Qualche filo di erba cipollina

Preparazione
Se usate il salmone affumicato dovete solo tagliarlo a pezzetini, se invece usate quello fresco dovete togliere pelle e lische, dato che a crudo è più complicato potete cuocerlo per pochi minuti e poi pulirlo. Prendete un tegame e mettete i cipollotti tagliati sottilmente con un po’ di olio extravergine di oliva, fateli imbiondire e poi aggiungete il salmone, il fresco mettetelo intero, poi pulitelo e rimettetelo a cuocere. Aggiungete il riso, tostatelo per un minuto e poi bagnatelo con la vodka o con il vino bianco, fatelo evaporare e poi aggiungete un mestolo di brodo. Portate il riso a cottura aggiungendo il brodo man mano che il precedente è stato assorbito. Aggiustate il risotto di sale e pepe e poi mantecate con il burro, mescolate tutto energicamente e fate riposare qualche minuto.

Mettete il risotto nei piatti e decorate con dei fili di erba cipollina e, se vi piace, la scorza di limone grattugiata o a ricciolini.

Foto | da Flickr di nebulux

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: