Il risotto con i calamari con la ricetta semplice

Il risotto con i calamari è un primo piatto semplice e delizioso perfetto per tutte le occasioni, provatelo anche voi.


Il risotto ai calamari è un primo piatto delizioso e molto semplice, molto raffinato e versatile, ottimo da servire sia a pranzo che a cena. Per fare questa ricetta sarebbe bene usare i calamari freschi, quelli surgelati perdono moltissimo in fatto di gusti e sapore e quindi meglio evitare di prenderli. Vediamo insieme la ricetta base per preparare questo piatto che potete fare in bianco o con i pomodori.
Ingredienti

  • 1 cipolla tritata finemente
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 450 g di calamari puliti
  • 400 g di riso
  • 2.5 dl di vino bianco secco
  • 1 litro di brodo di pesce
  • 300 g di pomodori maturi
  • 20 g di burro
  • 3 cucchiai di prezzemolo
  • Sale
  • pepe nero

Preparazione
Pulite i calamari e riduceteli a striscioline sottili. Poi scottate i pomodori per 2 minuti in acqua sbollente, spellateli e togliete i semi e l’acqua di vegetazione, poi tagliateli a pezzettini. Prendete un tegame e mettete l’olio, scaldatelo e aggiungete la cipolla finemente tritata, fatela dorare e poi aggiungete i calamari, mescolate e fateli cuocere con il coperchio per una decina di minuti.

A questo punto aggiungete il riso, fatelo tostare per un minuto e poi aggiungete il vino bianco, fatelo evaporare a fiamma vivace e poi aggiungete il brodo di pesce, poco per volta, fino a portare il riso a cottura. Dopo il primo mestolo di brodo aggiungete anche i pomodori a pezzettini, mescolate bene e proseguite la cottura.

Quando il riso sarà cotto aggiustate di sale e pepe, dato che abbiamo messo il brodo probabilmente non sarà necessario mettere il sale, per questo va aggiunto solo alla fine. Mantecate il risotto con prezzemolo e burro, mescolate energicamente e poi fate riposare qualche minuto prima di servire.

Foto | da Flickr di h4ck
Fonte | alice

  • shares
  • Mail