Come fare la granita allo yogurt

Ecco come preparare in casa una ottima granita allo yogurt leggera e dietetica


La granita allo yogurt è una variante leggera e deliziosa della classica granita alla frutta o al cioccolato, un dessert fresco e saporito che potete gustare nel pomeriggio come spuntino oppure dopo i pasti. La granita normalmente andrebbe accompagnata con la brioches ma in questo caso, se l’intento è risparmiare calorie, è bene lasciar perdere.
Ingredienti

  • 2 vasetti di yogurt bianco intero
  • 1 vasetto di acqua
  • 65 gr di zucchero
  • 1/2 baccello di vaniglia

Preparazione
Per fare la granita dovete uno yogurt bianco intero, in questo modo il sapore sarà cremoso e intenso, se però volete ulteriormente risparmiare calorie potete anche utilizzare uno yogurt magro, ad esempio 0,1 ; 0,01 oppure quello Zero. Potete utilizzare uno yogurt bianco o uno alla frutta in base ai vostri gusti. Prendete un pentolino e mettete dentro l’acqua e lo zucchero, scaldate per 5 minuti circa in modo da sciogliere lo zucchero e fare uno sciroppo. Poi fate raffreddare a temperatura ambiente e poi in frigorifero.

Prendete un mixer e mettete lo yogurt e i semini della bacca di vaniglia, aggiungete lo sciroppo e frullate bene per qualche minuto. Versate il composto nella gelatiera e mantecate per 15 – 20 minuti, se non la avete potete mettere il vostro composto in una vaschetta di alluminio e lo mescolate ogni mezz’ora per un paio d’ore.
Mettete la granita allo yogurt in delle ciotoline e decorate a piacere con la frutta fresca.

Foto | da Flickr di epaul

  • shares
  • Mail