La ricetta del gazpacho di verdure, una zuppa fresca e light per l'estate

Il gazpacho di verdure è una zuppa andalusa perfetta per il periodo estivo. Si consuma fredda, è leggera e ricchissima di vitamine e sali minerali. Vediamo come farla.

In estate sono due le prerogative che devono avere i piatti da portare in tavola: devono essere light (se no come facciamo a restare in forma?) e devono essere freschi. Un buon insieme di queste cose ce l'ha il gazpacho di verdure, una zuppa di tradizione culinaria andalusa, che ha il sapore corroborante degli ortaggi di stagione e si prepara in meno di quindici minuti. Vediamo la ricetta.

Per circa 8 porzioni di zuppa serviranno: 6 pomodori maturi pelati e fatti a purea; 1 cipolla tritata finemente, 1 cetriolo sbucciato, epurato dei semini e tritato; 1 peperone rosso epurato dei semi e fatto a listarelle sottili; 2 gambi di sedano fatti a tocchetti; 10 foglioline di prezzemolo tritate; un cucchiaio di erba cipollina fresca tritata; 1 spicchio d'aglio spezzettato; 1/3 di bicchiere di aceto di vino rosso; 3 cucchiai di olio extravergine di oliva; 2 cucchiai di succo di limone spremuto fresco; 2 cucchiaini di zucchero; poche gocce di tabasco (a seconda del gusto); 4 tazze di succo di pomodoro fresco; sale e pepe quanto basta.

La lista ingredienti è piuttosto nutrita ma il procedimento per la zuppa è molto semplice e veloce. Basta mettere tutto nel mixer e frullare fino al raggiungimento della consistenza desiderata. Se si vuole la vellutata si farà andare la macchina fino a che il composto non sarà liscio e omogeneo, se si preferisce "mordicchiare" si amalgamerà il tutto ad impulsi fino ad ottenere una via di mezzo fra il passato di verdure e il minestrone.

Dopo di che si travasa la zuppa in un contenitore di alluminio e si copre con la pellicola trasparente. Il gazpacho va così tenuto in frigo per una notte in modo che i sapori si amalgamino bene. Il giorno dopo la zuppa sarà pronta per essere consumata, magari accompagnata da crostini di pane e decorata con foglie di basilico fresco.

Foto | da Flickr di chippenziedeutch

  • shares
  • Mail