Come fare uno chignon perfetto fai da te in 10 minuti

Lo chignon è l’acconciatura ideale per essere in ordine, avere un aspetto rigoroso e al tempo stesso moderno, senza andare dal parrucchiere. Ecco quindi come si fa per realizzarlo a casa in soli 10 minuti.




Lo chignon perfetto non sempre è facilissimo da creare, soprattutto se si ha la pretesa di legare capelli scalati e quindi un po’ troppo corti. Ne esistono di tantissimi tipi differenti. Ciò che è importante è non focalizzarsi su tecniche complicate. La semplicità è sempre la soluzione migliore, soprattutto se non siete particolarmente esperte.

Spazzolate bene i capelli: non devono esserci nodi e devono possibilmente essere lisci. Fate poi una bella coda. L’altezza della vostra coda determinerà l’altezza dello chignon. Quello da ballerina di danza classica è abbastanza alto, se volete una cosa semplice e raffinata fatelo basso, appena sopra il collo. Laterale è la soluzione di chi vuole stupire, ecc.

I capelli devono essere legati con un elastichino piccolo e sottile. Ora iniziate ad arrotolare su se stessa la coda e fatela girare attorno all’elastico. Ci siamo? Ottima scelta. A questo punto dovete con delle forcine, del colore del vostro capello fissare le punte appena sotto lo chignon, così che non si veda.

Lo stesso procedimento si può fare realizzando una treccia sulla cosa e poi arrotolando la treccia stessa. Vedrete che l’effetto sarà più elaborato e molto bello. Non dimenticate di spruzzare della lacca sia sulla cipolla sia sui capelli che possibilmente devono restare tirati indietro. Tempo di realizzazione: non più di 10 minuti. Come sempre si migliora sia in velocità sia in risultato con un po’ di pratica.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail