Come fare i pasticcini al cioccolato morbidi e sfiziosi

I pasticcini al cioccolato sono dolcetti deliziosi e semplici perfetti per tutte le occasioni


I pasticcini al cioccolato sono dolcetti buonissimi e sfiziosi che si possono servire sia a colazione che come merenda da accompagnare ad una tazza di te, ad una coppa di gelato o da servire ad amici e familiari se vengono a trovarvi. Questi dolcini sono molto semplici e veloci da preparare, sono adatti anche a chi è alle prime armi, la cosa più importante è la cottura, mettete il timer e fidatevi di noi, sembreranno crudi, ma è perché il cioccolato fondente è fuso, man mano che si raffredda diventeranno più sodi conservando però la tipica morbidezza.
Ingredienti

  • 220 gr di farina 00
  • 2 uova
  • 250 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di zucchero
  • 60 gr di burro
  • 1/2 cucchiaio di lievito
  • Semini di vaniglia
  • zucchero a velo q.b
  • 1 pizzico di sale

Preparazione
Prendete una ciotola e sciogliete a bagnomaria il burro e il cioccolato fondente, nel frattempo sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete la farina, la vaniglia e il lievito e infine anche cioccolato e burro fusi, mescolate benissimo fino ad avere un composto omogeneo e sodo. L’impasto resterà molto morbido, non preoccupatevi, è giusto così. Coprite la ciotola con la pellicola e fate riposare l’impasto in frigorifero per almeno 2 ore.

Trascorso il tempo di riposo necessario prendete il vostro impasto e prelevate piccole porzioni aiutandovi con un cucchiaino, passatele nello zucchero a velo e poi dategli una forma rotonda. Mettete i biscottini in una teglia coperta di carta da forno e poi cuoceteli in forno caldo a 170°C per 15 minuti.

Dato che ogni forno è diverso dall’altro cuocetene pochi alla prima infornata in modo da valutare bene i tempi.

Foto | da Flickr di cristinabe

  • shares
  • Mail