La torta salata di patate e carciofi, piatto unico saporito e completo

Se serve un'idea per un piatto unico genuino e completo ecco la ricetta della torta salata di patate e carciofi. Si tratta di una pietanza dal sapore rustico e ricco. Perfetta per un pranzo veloce e nutriente.

La ricetta della torta salata di patate e carciofi appartiene alla cosiddetta cucina povera. Si fondono insieme i sapori veraci di due gustose verdure dell'orto e li si rende un connubio culinario ben riuscito che piace a tutti. Questo piatto è nutriente (ma non troppo calorico) e completo, oltre che genuino, quindi è la pietanza perfetta per un pranzo veloce a portata unica. Vediamo come si fa.

Per una teglia da 6 persone serviranno: 500gr di purea di patate (potete usare il purè già pronto ma ovviamente è preferibile quello fatto in casa), 500gr di carciofini lavati, epurati delle foglie più dure e tagliati a tocchetti, mezza cipolla bianca fatta a rondelle, 60gr di burro, 130gr di parmigiano grattugiato fresco, sale e pepe qb, erbette aromatiche per insaporire (opzionale).

La preparazione è molto semplice. Facciamo scaldare il burro in una padella con le rondelle di cipolla e poi aggiungiamo i carciofi tagliati. Lasciamo appassire per una decina di minuti a fuoco medio, poi insaporiamo con sale, pepe ed erbette aromatiche. Facciamo andare ancora fino a che i carciofi non saranno teneri e versiamo acqua con aggiunta limone se diventano troppo asciutti. Ovviamente se necessario risistemiamo di sale e pepe ricordando però che non devono essere troppo saporiti o la torta risulterà salata.

Imburriamo la teglia, versiamo i carciofi non ancora completamente cotti e copriamo con la purea di patate. Spolveriamo con il parmigiano grattugiato e inforniamo in forno già caldo a 180° C per quaranta minuti circa. Tiriamo poi fuori, facciamo intiepidire e serviamo in tavola la torta accompagnandola con un'insalata di pomodori che ne completa il sapore.

Foto | da Flickr di Ewan-M

  • shares
  • Mail