Le piante da esterno, ecco le varietà più resistenti e utili

Quali sono le piante da esterno migliori che possiamo acquistare per poter avere in giardino le varietà più utili e più resistenti anche alle temperature più basse o a quelle più alte? Ecco a voi una lista da tenere in considerazione se avete in mente di risistemare il vostro spazio verde.

piante da esterno

Quali sono le piante da esterno migliori che possiamo inserire nel nostro giardino o sul nostro balcone? Sappiate che solitamente le varietà più grandi o quelle con foglie perenni, che non cadono in autunno, sono le migliori, perché resistono maggiormente nel tempo, anche a condizioni meteo estreme. Sono tantissime le piante da esterno per giardini e balconi che possiamo scegliere se cerchiamo resistenza e utilità.

Per i nostri balconi o i nostri giardini il geranio è perfetto, perché non solo ci permette di avere dei bellissimi fiori colorati e profumati, ma anche perché tengono lontane le zanzare, o almeno questo è uno dei benefici che solitamente viene associato a questa bellissima, comunissima e resistentissima pianta da esterno.

Per giardini che sono esposti alle intemperie, l'acero può essere un'ottima soluzione, così come l'ulivo, che sono ben resistenti a vento, freddo, anche se hanno bisogno di moltissima luce e di cure particolare per la loro perfetta conservazione.

Non dimentichiamo, poi, i ciclamini, che possono essere un'ottima soluzione, così come le viole, sia per giardini sia per balconi sempre fioriti, colorati e allegri, ricchi di profumo. E che ne dite dell'edera o dell'erika? Sicuramente propongono un effetto scenografico unico nel suo genere, da non sottovalutare.

Foto | da Flickr di davidjoyner

  • shares
  • Mail