Come fare le patate duchessa con la ricetta originale

Le patate duchessa sono un contorno semplicissimo e sfizioso per tutta la famiglia, provatele anche voi!


Le patate duchessa sono un contorno sfizioso e molto carino da portare in tavola, sono buonissime e amate dai bambini piccoli che possono mangiarle con le mani e, magari, intingerle nel ketchup e nella maionese. Le patate duchessa sono molto semplici da preparare, vi servirà solo una siringa da pasticcere o una sac a poche con la bocchetta a stella. Vediamo insieme la ricetta.
Ingredienti

  • 600 gr di patate
  • Sale
  • 60 gr di burro
  • 2 tuorli
  • 60 gr di parmigiano

Preparazione
Lessate le patate in abbondante acqua per circa 30 minuti, poi scolate le patate e fatele raffreddare una mezz’oretta. Sbucciate e patate e tritatele con il passaverdure, raccogliete la purea in una ciotola e poi aggiungete il sale, il parmigiano, il burro fuso e i tuorli delle uova. Mescolate bene e se occorre aggiustate di sale e di pepe, se vi piace potete mettere un po’ di noce moscata.

Mettete il composto in una sac a poche con la bocchetta a stella e fate dei ciuffetti di circa 4 – 5 centimetri di diametro, su una teglia coperta di carta da forno e leggermente oliata. Cuocete le patate duchessa in forno caldo a 180°C per una ventina di minuti, sfornate e servite finchè sono ben calde.

Se volete potete anche surgelare le patate duchessa, preparate l’impasto e fate i vostri ciuffetti mettendoli in un vassoio che possa andare in freezer, li potete fare anche vicini tra loro. Mettete il vassoio in freezer e fate surgelare le vostre duchesse, poi quando saranno congelate le potete trasferire in un sacchetto in modo che occupino meno spazio. Al momento di cuocere mettete le vostre duchesse surgelate su una teglia unta di olio e cuocete per circa 20 minuti a 200°C.

Foto | da Flickr di trpnblies7

  • shares
  • Mail