A Veronica Lario non bastano 1,4 milioni al mese e fa ricorso

Veronica Lario non ci sta, non ha affatto gradito il taglio al suo assegno di mantenimento e così fa ricorso a Silvio Berlusconi, perché 1,4 milioni al mese sono ben poca cosa, visto il patrimonio di un marito così ricco!

Veronica Lario

1,4 milioni di euro al mese per il mantenimento? Sono troppo pochi per Veronica Lario che non ci sta e presenta un ricorso al marito Silvio Berlusconi, dopo la riduzione dell'assegno mensile che l'ormai ex marito le deve versare. E come darle torto? Visto chi è il suo precedente compagno, ci sarebbero donne che, anche solo per dispetto, gliene avrebbero chiesti molti di più.

Continua la telenovelas tra Veronica Lario e Silvio Berlusconi. Per l'ex premier, che in quanto a guai con la giustizia non scherza, si prevede un nuovo procedimento, in seguito al ricorso alla Corte d'appello di Milano per impugnare la decisione del Tribunale di Monza di tagliare il mantenimento mensile dell'ex moglie. Passare da 3 milioni di euro al mese e 1,4 non sarebbe facile per nessuno.

E così dopo il dimezzamento dell'assegno mensile da versare a Veronica Lario, ecco che l'ex moglie di Silvio Berlusconi promette una battaglia giudiziaria: il reclamo è già stato presentato alla sezione famiglia della Corte d'Appello di Milano. L'ammontare dell'assegno di mantenimento aveva fatto molto discutere, nonostante si trattasse di uno degli uomini più ricchi del mondo.

Ruscirà Veronica Lario a segnare un altro punto a favore nella lunga separazione e nel tanto discusso divorzio da Veronica Lario? Del resto il mantenimento viene calcolato in maniera tale da consentire all'ex coniuge di continuare a mantenere lo stesso tenore di vita dei tempi d'oro della coppia: non è mica colpa di Veronica se Silvio l'aveva abituata fin troppo bene!

E' certo che per ripicca molte donne avrebbero osato chiedere molto di più ad un ex marito del genere: non è che Veronica si sta così vendicando di tutte le presunte scappatelle e di tutti i presunti bunga bunga?

Via | Corriere

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail