Come fare una focaccia vegetariana semplice e gustosa

La focaccia Locatelli è una ricetta vegetariana e molto semplice perfetta da preparare in casa


La focaccia vegetariana è un piatto molto versatile e sfizioso che potete facilmente preparare in casa. Le ricette delle focacce sono tantissime almeno quanto quelle delle pizze, c’è chi prepara una base e poi la apre a metà e mette dentro il condimento e chi, invece, mette gli ingredienti sopra la base prima della cottura. Oggi vi presento la ricetta della focaccia Locatelli, una focaccia collaudata e buonissima che è stata inventata da Federico Turri, cioè il cuoco che si occupa della panificazione alla locanda Locateli, il ristorante londinese di Giorgio Locatelli.
Ingredienti

Per l’impasto:

  • 250 gr di farina manitoba
  • 250 gr di farina 00
  • 15 gr di lievito di birra fresco
  • 275 ml di acqua a 20°C

Per la salamoia:



  • 65 ml di acqua a 20°C
  • 65 ml di olio d’oliva extravergine
  • 25 gr di sale

Preparazione
Preparate la salamoia, mettete in una ciotola acqua, sale e olio e mescolate con una forchetta energicamente fino ad avere un composto liscio e fluido. Mettete dentro una ciotola capiente le farine e il sale, mescolate con una forchetta e poi aggiungete l’olio e il lievito di birra sciolto in una parte dell’acqua prevista nella ricetta, mescolate bene tutto. Ungete la superficie dell’impasto con l’olio, coprite con un panno e fate lievitare per una ventina di minuti.

Rovesciate l’impasto su una teglia per pizza unta di olio, pennellate altro olio sulla focaccia, coprite e fate riposare per 10 minuti. Cospargete di farina un mattarello e poi partendo dal centro stendete il vostro impasto direttamente nella teglia, lasciate riposare per 20 minuti, sempre coperto.

Con la punta delle dita fate dei buchi, versate sopra la vostra salamoia e poi fate riposare ancora 20 minuti. Cuocete la focaccia in forno preriscaldato a 220°C per 30 – 35 minuti circa. Questa focaccia è già buonissima così, ma potete tagliarla a metà e farcirla con quello che volete.

Foto | da Flickr di kuriousoranj
Fonte | cavolettodibruxelles

  • shares
  • Mail