Lo strudel di prosciutto e funghi con la ricetta veloce

Lo strudel al prosciutto e funghi è una deliziosa torta salata per tutta la famiglia, provatelo anche voi


Lo strudelal prosciutto e funghi è un piatto buonissimo e versatile che potete preparare facilmente in casa, è una versione salata del classico strudel di mele, il dolce tipico del Trentino Alto Adige famoso in tutto il mondo. Per preparare lo strudel salato potete usare dei funghi porcini ma anche funghetti misti, sia freschi che secchi o surgelati.
Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 150 gr di prosciutto cotto a fettine
  • 250 gr di mozzarella
  • 400-500 gr di funghi misti
  • Olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale
  • Pepe
  • Prezzemolo
  • 1 uovo

Preparazione
Scolate la mozzarella, tagliatella a fette e ponetela su uno scolapasta per farla sgocciolare. Pulite i funghi, preferibilmente senza lavarli sotto l’acqua, ma tamponandoli con un panno umido. Tagliate i funghi a pezzi e rosolateli in padella con un po’ di sale, fategli perdere un po’ di acqua e poi mettete pepe, prezzemolo e uno spicchio di aglio. Cuocete i funghi per circa 20 minuti mescolando ogni tanto fino a quando l’acqua sarà stata assorbita.

Stendete la pasta sfoglia su una teglia coperta con la carta da forno, mettete al centro i funghi, il prosciutto, la mozzarella, sale, pepe e prezzemolo, arrotolate longitudinalmente e poi fissate i bordi con l’acqua. Pennellate lo strudel con l’uovo sbattuto e cuocetelo in forno preriscaldato a 180°C per 30 – 35 minuti, completate con qualche minuto di grill, se serve, e servite dopo una decina di minuti.

Se volete potete utilizzare anche i funghi secchi, vi basterà farli rinvenire in acqua tiepida per una mezz’oretta prima di utilizzarli, potete anche mescolare i porcini secchi che sono molto saporiti, ad altre varietà meno pregiate.

Foto | da Flickr di dantesspirit

  • shares
  • Mail