Come fare la crostata di verdure  light

La crostata di verdure è un piatto unico sfizioso e saporito perfetto per tutta la famiglia, ecco dei consigli per prepararla.


La crostata di verdure è una torta salata buonissima e semplice che oggi vi propongo in versione light, un’idea perfetta per una cena in famiglia o tra amici, ma anche per far mangiare le verdure ai bambini. Questa ricetta potete prepararla con vari tipi di verdure, cercate di usarla di stagione, così sarà più buona e saporita ma anche con un prezzo più basso.
Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta brisèe
  • 3 zucchine
  • 1 peperone
  • 1 carota grande
  • 500 gr di ricotta
  • 1 uovo
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine di oliva
  • Basilico fresco

Preparazione
Preparate le verdure. Lavate le zucchine, spuntatatele e tagliatele a rondelle, poi affettate le carote e, infine, aprite il peperone, togliete semi e filamenti e tagliatelo a fette larghe un paio di centimetri. Oliate leggermente una piastra e tagliatele a fette sottili e grigliatele nella piastra, il tempo dipende dalle verdure, non lasciatele troppo crude ma fate in modo che non si bruciacchino.

Nel frattempo mescolate la ricotta con l’uovo e poi aggiungete il sale, il pepe e il basilico. Prendete una teglia per torte o per crostate e mettete la pasta brisèe, poi bucherellate il fondo e versate il composto di ricotta, mettete sopra le verdure grigliate e completate con un filo di olio.

Cuocete la vostra crostata di verdure in forno preriscaldato a 180°C per 30 – 35 minuti. Fate riposare la torta salata per una decina di minuti prima di tagliarla a fette in modo che la ricotta possa rapprendersi un pochino.

Tra le varianti più gustose potete fare una crostata con gli spinaci freschi o con le bietole, ma anche a base di carciofi o con le melanzane e i peperoni, divertitevi a provare tante versioni diverse.

Foto | da Flickr di rbainfo

  • shares
  • Mail