Come fare la ciambella bicolore per la colazione

Ecco la ricetta per preparare una deliziosa ciambella bicolore per la colazione e la merenda


La ciambella bicolore è uno dei dolci più amati da tutta la famiglia, è molto semplice da preparare in casa ed è alla portata di tutti, è perfetto anche come “prima torta” per i ragazzini che vogliono imparare l’arte del fare i dolci in casa. Questa ciambella è l’ideale per la colazione e per la merenda, è sana e genuina e si può accompagnare ad un bicchiere di latte caldo o ad una tazzina ci caffè bollente.
Ingredienti

  • 300 gr di farina
  • 150 gr di zucchero
  • Mezza bustina di lievito
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 70 gr di cacao amaro
  • 150 ml di latte
  • 100 gr di burro
  • 4 uova
  • Zucchero a velo
  • sale

Preparazione
Sbattete le uova con lo zucchero usando una frusta elettrica, dovete ottenere un composto gonfio e spumoso. Nel frattempo sciogliete il burro nel microonde e fatelo intiepidire, poi incorporatelo al composto di uova e mescolate bene, sempre con le fruste. Setacciate insieme la farina,il lievito e un pizzico di sale e incorporateli gradualmente al composto alternandoli con il latte, procedete così fino ad avere un composto liscio e omogeneo, quindi mettete anche la vaniglia e mescolate.

Imburrate e infarinate uno stampo per ciambelle, versate metà dell’impasto, in quello rimasto aggiungete il cacao amaro e mescolate bene per incorporarlo al composto, se vedete che resta troppo secco aggiungete un pochino di latte. Mettete l’impasto al cacao nella teglia, sopra quello alla vaniglia, e poi con una forchetta date un po’ di movimento, entrate e uscite la forchetta 3 – 4 volte in varie parti della teglia in modo da mescolare parzialmente i due impasti.

Cuocete la vostra ciambella bicolore in forno preriscaldato a 180°C per 30 – 35 minuti circa, fate raffreddare la torta su una gratella, poi trasferitela in un piatto da portata e decoratela con lo zucchero a velo.

Foto | da Flickr di sunshinecity

  • shares
  • Mail