Fare l'amore per la prima volta: come prepararsi e quali anticoncezionali scegliere

Come ci si prepara alla prima volta? Cosa bisogna sapere e quali anticoncezionali si dovrebbero scegliere per un primo rapporto d'amore sicuro e protetto? Ecco tutto quello che c'è da sapere in merito a fare l'amore per la prima volta.

Fare l'amore per la prima volta

Fare l'amore per la prima volta da un lato spaventa, ma dall'altro è un passo tanto importante che viene atteso e, solitamente, preparato con cura. O, meglio, dovrebbe essere affrontato con tutte le informazioni utili affinché un gesto d'amore tanto importante e profondo non si trasformi in un incubo. Consapevolezza, informazione e la scelta del contraccettivo giusto sono le cose fondamentali.

I tempi non vanno mai affrettati: non esiste un'età giusta per la prima volta, ma sarebbe bene farlo con una persona che si ama profondamente e quando si è veramente pronti per affrontare questo passo tanto importante, perché la prima volta è una sola e si rischia di rovinare tutto per la troppa fretta o per non averci pensato abbastanza.

La prima volta sarebbe bene creare un'atmosfera giusta, accogliente, romantica, evitando magari situazioni troppo tristi o squallide che potrebbero rendere brutto il ricordo della prima volta sotto le lenzuola. Per le donne è normale perdere un po' di sangue le prime volte, così come è normale provare un po' di dolore. Se provate imbarazzo a mostrarvi nude, la luce spenta potrebbe essere la scelta giusta.

Da non sottovalutare, infine, la scelta del contraccettivo: il preservativo è sempre la scelta più giusta, perché ci protegge da gravidanze indesiderate e da possibili malattie veneree, cosa che non fanno gli altri metodi contraccettivi come ad esempio la pillola anticoncezionale, che è molto sicura per non rimanere incinte, ma ci espone al rischio di contrarre patologie trasmissibili sessualmente.

Foto | da Flickr di borisv

  • shares
  • Mail